L’Acireale baby è travolto a Cefalù

Nulla da fare per i granata, ridotti ai minimi termini (Maric, Arcidiacono, Arena assenti, L. Ferrara solo 14′ in campo)… Cusenza 25 punti+12 rimbalzi…

Cefalù-Acireale 109-64
Zannella Basket Cefalù:
Cefalù 4, Listwon 9, Mezzapelle 1, Hudson 21, Rosponi 11, Lombardo 12, Mollura 11, Sodero 18, Terrasi 16, Gallo 6. All.: Priulla.
Polisportiva Basket Acireale: F. Ferrara, Cerame 3, Pulvirenti 5, L. Ferrara, Patanè 10, Cusenza 25, Massimino 2, Greco 4, Abramo 15. All.: Foti.
Arbitri: Perrone e Viglianisi.
Parziali: 32-19, 20-13; 18-15, 29-17.

Acireale è ai minimi termini, senza senior, con quattro Under-17 e Luigi Ferrara in campo solo per 14’: contro la capolista Cefalù non poteva che subire un’imbarcata. Pari fino al 10-10, poi la Zannella prende il largo (Hudson leader: 21 punti e 7 assist). I granata si reggono sulle spalle di Cusenza (25 punti e 12 rimbalzi).

R.Q.
da La Sicilia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*