La Rainbow combatte e conquista gli spareggi

Anche la difficile trasferta a Castellammare del Golfo è messa in archivio… 15 vittorie di fila… Di Piazza: «La testa era ancora alla stracittadina, gara sofferta»…

Catania, 7 marzo 2015 – La Rainbow Catania vince a Castellamare del Golfo contro la Nova Basket 63 -55 e si assicura la qualificazione matematica agli spareggi play off per la serie A2.

Quindicesimo risultato utile per la squadra del presidente Fabio Ferlito che ha disputato due gare impegnative nell’arco di 48 ore. La prima vincendo la stracittadina contro la Lazùr, giovedì scorso al PalaGalermo; la seconda oggi a Castellamare del Golfo contro la Nova Basket per 63-55. Una partita difficile e combattuta. La Rainbow a tratti ha anche sofferto andando in svantaggio in alcuni frangenti, ma ha poi recuperato con la grinta che da sempre contraddistingue le ragazze di coach Gabriella di Piazza.

«E’ stata una gara sofferta sino alla fine» commenta coach Di Piazza. «Abbiamo sofferto sino alla fine, tre partite in sette giorni sono tante e le ragazze hanno stentato a trovare la giusta concentrazione; verosimilmente la testa era ancora alla stracittadina dal punto di vista agonistico; ma una volta riuscite ad entrare in trance agonistica l’obiettivo è stato centrato».

A poco meno di due minuti dal termine a + 8 lo sprint finale e la soddisfazione di avere ottenuto il primato regionale e un risultato sinora senza pari. «Un plauso va a tutte le ragazze che sono state capaci di sostenere una prova difficile» commenta il presidente della Rainbow, Fabio Ferlito. «Giocare due gare così impegnative a pochi giorni di distanza l’una dall’altra non è poca cosa; viaggiare per 300 km e mostrare grinta per risalire la china fa loro onore. Sono soddisfatto per l’impegno profuso senza riserve e per le quindici vittorie consecutive, un risultato non facilmente conseguibile».

Qualificazione matematica ai play off promozione, dunque, per la società del presidente Ferlito. Il prossimo 19 aprile s’inizierà la seconda fase. La prima siciliana se la vedrà contro la terza campana (una tra Capaccio e Salerno); la seconda con la prima campana (Marigliano finora è imbattuta).

Tabellino

NOVA BASKET 55 – RAINBOW CATANIA 63

Parziali: 17-13;14-15;13-16;11-21

NOVA BASKET: Laudani 4, Ciriminna 12, Fazio 13, Rappa V., Branci, Reale, Vaccaro 11, Rappa 1, Vigilante 14. All. D’Anna

RAINBOW CATANIA: Magrì n.e, Ferlito 9, Strano 2, Bruno, Parisi3, Chiarella 2, Villaruel 19, La Manna 9, Ferretti 11, Seino 2, Di Stefano, Bonfiglio 6. All. Di Piazza

Arbitri Tartamella e Barbera

Ufficio stampa Rainbow Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*