Saccone e Ventura vanno a Bormio

Il Comitato regionale comunica i primi 10 convocati per il Torneo Bulgheroni… Presenti i due giocatori di Pallacanestro Giarre e Olimpia Battiati… Andrea Bianca (ex Rainbow) allenatore…

Dopo il raduno dei 2002 avvenuto a Licata il 9 e 10 maggio scorsi, il Comitato regionale ha reso nota la lista di 10 atleti convocati per la partecipazione della Sicilia al Torneo Bulgheroni di giugno, nonché i nomi delle 6 riserve.

I due nominativi che completeranno la rosa, e le quattro riserve definitive, verranno comunicate dopo un ulteriore raduno, previsto nel pomeriggio di giovedì 21 prossimo a Porto Empedocle, dove, oltre ai sedici giocatori in elenco verranno visionati alcuni atleti assenti nel raduno precedente. In ogni caso non faranno parte della selezione alcuni giocatori, meritevoli ma impegnati con gli esami scolastici di Licenza Media.

Ecco la lista dei dieci:
– Salvatore Basciano, Scuola Basket Erice;
– Giulio Bocchieri, Basket club Ragusa;
– Andrea Farruggio, Basket Comiso 2000;
– Giorgio Lamia, Virtus Trapani;
– Manuel Leone, Pall. Campobello;
– Giuseppe Papandrea, Pol. Aretusa;
– Alberto Saccone, Pall. Giarre;
– Luciano Tartamella, Scuola Basket Erice;
– Edoardo Tomaselli, Basket dei Giovani;
– Alessio Ventura, Olimpia Basket Battiati.

Al momento sono stati convocati come riserve:
– Davide Crinò, Alias Barcellona;
– Gabriele Pernaci, Nova Robur Caltanissetta;
– Giuseppe Battaglia, Pol. Zannella Cefalù;
– Gioele Marangotto, A.S.DIL. Roncalli;
– Lorenzo Munafò, Basket dei Giovani;
– Federico Rapicavoli, Cubs Catania.

Il team in partenza per il Torneo Bulgheroni verrà accompagnato dallo staff tecnico composto dall’allenatore Andrea Bianca, dall’assistente allenatore Giuseppe Ferlisi, dall’RTT Giuseppe Terrasi e dal Dirigente Salvatore Curella.

Ufficio stampa Fip Sicilia

Il primo raduno non si scorda mai: 36 Under-13, che si sono ritrovati a Licata per due giorni di allenamenti in vista del Trofeo Bulgheroni, hanno iniziato a conoscersi. Molti di loro si giocheranno fianco a fianco con le rappresentative giovanili, facendo esperienze d’alto livello, e poi si affronteranno da avversari nei campionati, con le società d’appartenenza.

Quest’anno la Sicilia parteciperà per la prima volta al 26° Trofeo Bulgheroni, l’annuale competizione che coinvolge alcune delle rappresentative regionali italiane, in preparazione al Trofeo delle Regioni che riguarda gli Under-14. Il referente tecnico territoriale Antonio Bocchino e gli allenatori (a Licata erano presenti quattro referenti provinciali, un assistente e il preparatore) prima di giugno potranno pescare da un parco giocatori amplissimo, ma ancora da preparare per un lavoro di squadra a livello regionale.

«Si tratta della tappa di avvio del lavoro rivolto all’annata 2002 -, ha spiegato l’rtt Antonio Bocchino – quella che sarà coinvolta nel Trofeo delle Regioni 2016. L’idea del Comitato è quella di allargare il più possibile la base degli atleti visionati e di seguirli con costante attenzione, per meglio monitorare i cambiamenti tecnici e atletici».

Non è stato comunque solo un raduno d’allenamento: «Il presidente della FIP regionale Rescifina, presente insieme al presidente della LNP Basciano e i consiglieri Terrasi e Curella – prosegue Bocchino –, ha seguito tutta la pianificazione dell’evento permettendo tra l’altro ai ragazzi di vivere la visione di gara 4 tra Moncada Agrigento e Verona e avere come ospite Marco Portannese». Il cestista girgentino, reduce dall’esperienza a Latina, è tra gli immortalati nella foto della giornata.

Si parte dal 16 al 21 giugno, direzione Bormio, in Lombardia. I 2002 che hanno partecipato al primo raduno sono: Vittorio Alessi (S. Milazzo), Salvatore Basciano, Alessandro Nicosia, Luciano Tartamella (SB Erice), Giuseppe Battaglia (Z. Cefalù), Luca Bellavia, Mattia Miceli (F. Agrigento), Giulio Bocchieri, Edoardo Causapruno (BC Ragusa), Paolo Cassarino (S. Gela), Davide Crinò (Alias Barcellona), Riccardo Dibilio, Gabriele Galiano, Gabriele Pernaci (NR Caltanissetta), Giovanni Di Mauro, Andrea Farruggio, Massimo Giaccone (Bk Comiso), Ruggero Elia, Federico Rapicavoli (Cubs Catania), Alessandro Guzzardi (Master Pa), Giorgio Lamia (V. Trapani), Manuel Leone (Campobello), Antonino Lipari, Vlad Andrei Suciu (Cocuzza), Gioele Marangotto (Roncalli), Manuel Messina, Davide Salvo (Bk. Siracusa), Lorenzo Munafò, Edoardo Tomaselli (Basket dei Giovani), Giuseppe Papandrea, Gabriele Scorsonelli (Aretusa Sr), Michelangelo Russo (Ginnic Pa), Alberto Saccone (CP Giarre), Angelo Tabbi (Cest. Licata), Fabrizio Trajna (RB Agrigento), Alessio Ventura (Olimpia Battiati). A disposizione ci sono altri 16 atleti, solo 12 andranno a Bormio.

Roberto Quartarone
da La Sicilia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*