Santa Venerina, qui comincia l’avventura

La nuova squadra di Serie C femminile… Allenamenti a Fiumefreddo, forse si gioca a Giarre… L’unione fa la forza… Spinella: «Trattative con varie ragazze»…

Una nuova società e una nuova città s’affacciano al basket: è nata quest’estate la Pallacanestro Santa Venerina, che si è iscritta sub judice alla Serie C femminile e aspetta solo la ratifica dell’ammissione come ottava squadra del girone siciliano. «In realtà, il calendario ufficioso ci dà già l’esordio in trasferta a Palermo», spiega l’allenatore Giovanni Spinella.

L’anima della Libertas Fiumefreddo e consigliere provinciale FIP è tra i promotori della nuova realtà sportiva della zona jonica. «Il presidente Andrea Raciti – spiega – ha riunito sotto la bandiera di Santa Venerina i settori giovanili femminili di Zafferana, Ionia, Fiumefreddo, Aci Catana e Prima. In questa zona le ragazze dopo l’Under-13 di solito o lasciano il basket o vanno a Catania. Noi cerchiamo di creare un nuovo polo».

Già il 9 agosto la squadra si è riunita e sono iniziati gli allenamenti agli ordini di Spinella e dei suoi collaboratori. Per ora ci si allena a Fiumefreddo, ma si potrebbe anche giocare a Giarre. «Per ora contiamo su una decina di ragazze, la maggior parte delle quali fuoriuscite da Riposto che quest’anno non s’è iscritta – prosegue –. Arriveremo a 14-15 elementi, siamo in trattative con varie ragazze. Valutiamo anche quali squadre iscrivere ai campionati giovanili, dopo Ferragosto faremo la conta di quante ragazze abbiamo a disposizione. Il 29 agosto, infine, presenteremo la squadra alla notte bianca dello sport a Santa Venerina».

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*