L’Under-18 acese corsara in Serie D

Acireale vince a Caltanissetta… Panebianco e Patanè firmano la vittoria… 35′ per i nisseni a inseguire…

 

BASKET CAMPIONATO REGIONALE SERIE D MASCHILE

INVICTA CALTANISSETTA 57 BASKET ACIREALE 59

Esordio vincente del Basket Acireale che al Palacannizzaro di Caltanissetta conquista i primi due punti della stagione 2015-2016 al termine di una gara condotta sempre avanti nel punteggio e che nel finale poteva risultare fatale alla giovane compagine acese, praticamente una Under 18 con solo tre elementi di classe ’95.Infatti dopo aver disputato quasi 35 minuti con vantaggi oscillanti tra gli 8 ed i 10 punti i locali sono rientrati in partita ed a 22 secondi dalla fine una azione da tre punti, canestro più fallo, di Alù ha messo tutto sul piano della parità, 57 a 57.Ma nell’ultima azione acese Patanè, 16 punti per lui, mette il canestro del 59 a 57 mentre dall’altra parte l’ulteriore pareggio arriva dopo il fischio finale.Vittoria meritata comunque per il Basket Acireale che parte con Patanè, Panebianco,Khomyn,Ricca e Pulvirenti cui risponde l’Invicta con Amato, Alù,Caruso,Salina e Giarrusso.I primi tre minuti sono gratificanti per Acireale che sigla un 8 a 0 a firma Pulvirenti e Khomyn ed ancora 2 a 10 al quarto.Caltanissetta trova difficoltà ad attaccare la difesa schierata ed il primo quarto si chiude sul 16 a 21 per gli ospiti.Cerame inizia i secondi dieci minuti con una tripla mentre Turturici , il migliore dei suoi con 19 punti, viaggia spesso in lunetta gravando di falli la difesa avversaria; tra i locali invece è Giarrusso a caricarsi immediatamente di falli. 16 a 26 al terzo e 23 a 28 al sesto per poi andare al riposo lungo sul 26 a 32 sempre acese.Terzo tempino ed è Panebianco, 4 su 6 da due, a firmare sette punti consecutivi per l’allungo al quarto del 29 a 39.36 a 45 all’ottavo ed infine si parte negli ultimi dieci minuti dal 40 a 45.Adesso la situazione falli si fa pesante per Acireale che perde Panebianco ed ha Khomyn e Venticinque con 4 falli.Caltanissetta va a segno solo con i liberi mentre Ricca e Patanè cercano di fare da collante alla squadra.Pulvirenti si mantiene lucido anche se fa solo 2 su 8 nei tiri liberi ma Amato e compagni rientrano in partita al quinto ,48 a 49.Ricca riporta i suoi a più 4, 48 a 52 a tre minuti dalla fine ma Acireale tiene ed il finale , anche se al cardiopalma, consegna una meritata vittoria ai ragazzi di coach Foti.Il prossimo turno vedrà gli acesi affrontare Priolo all’Istituto Leonardo da Vinci di Catania domenica 1 Novembre alle ore 18.00.

Caltanissetta: Amato 11,Terrana,Alu’ 8, Casaccio,Caruso 7,Villa,Schifano, Spena,Salina 5,Turturici 19,Giarrusso 3,Ninfa 4.All.re:Spena. Usciti 5 falli: Giarrusso.Tiri liberi: 22 su 36.

Acireale: Panebianco 14, Patane’ 16,Ricca 5, Khomyn 8,Pulvirenti 10,Borzì, Cerame 3, Bonforte, Sapuppo,Venticinque 2,Lorefice 1.
All.re: Foti.Assistente:Zagame.Usciti 5 falli: Panebianco.

Tiri liberi:13 su 25.Tiri da tre punti:Panebianco 2,Khomyn 1 ,Cerame 1. Parziali: 16-21; 10-11; 14-13; 19-12.

Arbitri: Attard e De Cillis di Priolo. B.A.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*