Adrano lanciato, vince la seconda di fila

Due coppie di fratelli in campo… Doppia-doppia per G. Amoroso… Giorgianni: «Soddisfatto della prova degli U-18, puntaggio un poco bugiardo»…

SPORT CLUB ADRANO – MENS SANA MASCALUCIA 84-59
ADRANO: Riganati 8, F. Amoroso 2, Russo 7, Ricceri 2, Bascetta 5, P. De Masi 18, Di Stefano 4, Fiorito 11, G. Amoroso 11, Bulla 16, S. De Masi. All.: Castiglione.
MENS SANA: Gulinello 17, Scerra 4, Roccella, Zafarana 13, Battiato 4, E. Pappalardo 10, Pasquali 2, Bonfiglio, Arcidiacono 5, Costanzo, F. Ferrara 2, G. Pappalardo 2. All.: Giorgianni.
Parziali: 10-19; 32-25; 58-40
Arbitri: Desi e La Macchia.

Adrano vince la seconda partita di fila, nel recupero di mercoledì contro la Mens Sana. La seconda doppia-doppia di fila di Gabriele Amoroso (negli ultimi minuti in campo insieme al fratello Fabrizio) e le ottime prestazioni di capitan Dino De Masi (anche lui in campo con il fratello Salvo a fine gara), Antonio Bulla e Walter Fiorito permettono di superare i mascalucesi che nel primo tempo avevano messo in grandi difficoltà i bianconeri. Tra gli ospiti ottime le prove di Zafarana (98) e E.Pappalardo e Battiato (99), bene anche Gulinello.

«Peccato perché il punteggio è un poco bugiardo rispetto alla nostra prestazione – afferma infatti il coach ospite Gabriele Giorgianni -. Siamo partiti forte ma poi tra il secondo e il terzo quarto, come purtroppo ci capita spesso in questo momento della stagione, abbiamo avuto un black out soprattutto difensivo. L’Adrano è un ottima squadra, soprattutto quando gioca in casa e complimenti a coach Castiglione per come giocano. Sono molto soddisfatto della prova di tutti gli under 18. Ottimo arbitraggio. Ora abbiamo due partite che non possiamo sbagliare (contro Acireale e Invicta). L’obiettivo è avere 40’ di intensità difensiva».

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*