Contrordine: Ragusa-San Luigi è finita 65-52

Revocata la sconfitta a tavolino per i ragusani: i giocatori in posizione irregolare erano tesserati correttamente…

Il risultato della gara della prima giornata di Promozione tra BC Ragusa B e Humana San Luigi, finita sul campo 65-52 e data vinta agli acesi 0-20 a tavolino, è stato ribaltato nuovamente: si torna al risultato a favore degli iblei. Così è stabilito dal comunicato del giudice sportivo regionale n. 78.

Fonti ragusane spiegano che il provvedimento emesso dal giudice Origlio (comunicato n. 61, «perdita gara 0-20 per posizione irregolare dei giocatori, Girgenti F. e Mazzone F., determinata da inosservanza delle norme relative alle modalità di tesseramento [art. 52, RE Gare]») è stato revocato perché i due giocatori erano effettivamente tesserati, come da comunicazione effettuata dalla società su FIP online, ma non risultavano nel sistema.

Ragusa aggancia così al secondo posto Cusn, Azzurra e Scordia, mentre l’Humana si ritrova sesta.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*