Il Gravina U-18 svetta su due fronti

Capolista in 1ª Divisione, insieme a Enna, e anche nell’Under-18… Angirello: «Puntiamo molto sul torneo giovanile»…

2016-043_GravinaU18

Svetta su entrambi i fronti in cui è impegnato il Gravina Under-18 allenato da Gigi Angirello. L’ex bandiera della prima squadra ha preso in carico i ragazzi che fino all’anno scorso erano accuditi da Pino Projetto e sta conducendo una stagione d’alto livello.

Con la vittoria di venerdì 22 nel recupero contro la PGS Fides di Carlo Vaccino, la formazione ha agganciato in vetta il Consolini Enna ed è vicina alla qualificazione per il girone finale di Prima Divisione, riservato alle prime tre di ogni gruppo di prima fase. Questo il tabellino della sfida chiusa 35-51: R. La Mantia 15, Barbagallo 4, Angirello, Nicolosi 10, La Spina, Duscio 10, Fisichella, Ale. Genovesi 4, Garozzo, Currao, Costantino © 8, Crisafulli.

Sul fronte dell’Under-18, invece, i gravinesi sono primi nel girone ibleo, con due punti di vantaggio su ScordiaAretusa: solo la prima andrà alla Final Six. Il 15 febbraio arriveranno i siracusani in casa, il 1º marzo probabilmente si deciderà il campionato in casa dello Scordia, che all’andata ha perso 65-39. La strada è ancora lunga…

«Puntiamo molto sul campionato Under-18 – afferma Angirello – anche se per la fase finale le ultime classificate nel campionato d’Eccellenza si inseriranno in corsa. Ma noi sappiamo di poter competere con tutti e speriamo di poter arrivare fino in fondo, così come per la Prima Divisione».

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*