Acireale U-18 si impone a Belpasso

Già nel primo quarto la resistenza dell’Azzurra è vinta… Rientra Massimino… Bene Bonforte e Vasta al rimbalzo… Sapuppo topscorer (8/12 dal campo)…

AZZURRA BELPASSO               39
BASKET ACIREALE                 73

Belpasso: Granieri 9, Russo 5,Rapisarda 5,Alì 6,Marici, Consoli 6,Giuffrida F. 2,Ferlito 1,Cella,Giuffrida M., Tropea , Messina 5.All.re:Liguori. Tiri da tre punti: Granieri 1.Tiri liberi: 12 su 25.

Acireale: Cerame 3 , Panebianco 10,Bonforte 6,Sapuppo 16, Vasta, Gulisano 6, Venticinque 12, Pulvirenti 6 , Lorefice 4, Catrini 6, Gulisano 6.                 All.re:Foti.                  Tiri da tre punti: Cerame 1, Panebianco 1.Tiri liberi:3 su 8.

Parziali: 4 – 20; 14 – 19; 12 – 19;   14 – 15.

Arbitri: Di Franco di Gravina e Crisafi di Ragalna.

Torna alla vittoria il Basket Acireale che in trasferta supera l’Azzurra Belpasso col punteggio finale di 39 a 73.Gara già chiusa a favore degli acesi dopo i primi dieci minuti (4 a 20) e che è proseguita senza sussulti con Acireale che ha mandato quasi tutti i suoi atleti a referto .Sapuppo il top scorer granata (16 punti, 8 su 12 dal campo) seguito da Venticinque (12) ma buone indicazioni sono arrivate anche dagli altri atleti schierati da coach Foti.Panebianco nella nuova veste di recupero palloni, bene Bonforte con 5 rimbalzi difensivi con Vasta (6 rimbalzi) ma un po’ pasticcione in attacco e Catrini (9 rimbalzi in difesa con 6 punti ,frutto di 3 su 5 sotto i tabelloni).Nota negativa l’eccessivo numero di palle perse (35) a fronte dei recuperi (21) ed una difesa un po’ troppo fallosa.Nota positiva , invece, il rientro di Giuseppe Massimino dopo un lungo periodo di fermo in infermeria per un fastidioso infortunio; per lui diversi minuti e 4 punti ma soprattutto una tenuta fisica ed una efficienza agonistica in via di miglioramento. Per i locali Granieri il migliore dei suoi con 9 punti e Russo (5 su 6 dalla lunetta).Il prossimo turno vedrà gli acesi ricevere in casa Lunedì 8 Febbraio alle ore 19.00 il Basket Giarre seconda forza del campionato.

PBA

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*