Acireale, la corsa si ferma a Piazza Armerina

Vince il Grottacalda al termine di una partita equilibrata… Gli ultimi concitati dieci minuti… Basse percentuali dal campo per i granata…

GROTTACALDA PIAZZA ARMERINA           76
BASKET ACIREALE                                         70

Piazza Armerina: Giunta 6,Ciancio A. 8, Filetti 11,La Rosa 12,Pecoraro 2,Conti, Ciaramella 6,                             Santanna,Ciancio M. 18, Cattuti 13,Crocco.All.re:Barravecchia.                             Tiri liberi 10 su 25.Tiri da tre punti:Cattuti 1, La Rosa 1, Ciancio A. 1.
Acireale: Cerame , Patanè 21, Ricca 6, Khomyn 2,Panebianco 12,Bonforte,                 Sapuppo 7, ,Inoa Piantini 22, Venticinque ,Gulisano ,Lorefice .                 All.re:Foti.Ass.te:Zagame.                 Tiri liberi: 15 su 24.Tiri da tre punti: Piantini 2, Panebianco 4.
Arbitri: Buscema e Brugaletta di Ragusa.
Parziali: 21 a 20; 17 a 20; 21 a 12;   17 – 18.

 

 

Al Palatenda di Piazza Armerina gara tutto sommato equilibrata tra il Basket Acireale ed i padroni di casa del Grottacalda anche se nel terzo quarto il quintetto locale è andato avanti nel punteggio di 7 – 8 lunghezze che al quinto degli ultimi dieci minuti sono diventate 13, 69 a 56. Ma a questo punto Acireale si scuote, si lascia alle spalle i tanti errori al tiro dal perimetro, recupera in difesa e soprattutto Enrico Panebianco accende il telecomando e firma tre triple consecutive che portano i granata sul 69 a 67 a poco più di un minuto dalla fine.

Giunta replica centralmente, 71 a 67, ma risponde subito Sapuppo per il 71 a 69.Altro recupero difensivo e Piantini ha i due liberi del pareggio a 35 secondi dalla fine.Ne mette a segno solo uno e sul 71 a 70 è Ciancio M. (18 punti)con una delle sue solite percussioni a portare avanti ancora i suoi, 73 a 70.Ormai è lotta contro il cronometro e purtroppo per Acireale l’ultimo attacco non dà l’effetto sperato anzi è il quintetto di casa che allunga nel punteggio dalla lunetta.

Peccato, Acireale paga la sua pesantezza in attacco e le basse percentuali al tiro dal campo nonostante fosse partito bene, 6 a 14 al sesto del primo quarto, e poi 38 a 40 all’intervallo lungo.Ma nel terzo quarto Grottacalda è risultata più efficace nelle percussioni e sotto canestro guadagnando alla fine un massimo vantaggio di 13 punti salvo rischiare di perdere l’incontro sotto il prepotente ritorno degli acesi.

Per i granata ancora Piantini con 22 punti e 21 rimbalzi e Andrea Patanè (21 punti e 7 su 9 ai liberi).Per Piazza Armerina oltre al citato Ciancio M. da menzionare i lunghi Cattuti (13 punti) e La Rosa (12).Prossimo turno ultima gara in casa per il Basket Acireale che al Leonardo Da Vinci di Catania affronterà Domenica 21 Febbraio alle ore 18.00 la capolista Alfa Catania.

PBA

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.