Musumeci-show: 53 punti nell’Under-18!

La guardia dello Scordia fa il record stagionale di punti per un giocatore a Catania… Centamore: «Sistema di gioco e compagni lo mettono in condizione di esprimersi»…

Scordia-Aretusa 90-48
Parziali: 36-11, 58-22 (22-11); 75-33 (17-11), 90-48 (15-15).
Geodetico di Scordia, 16 febbraio, 19:15

Sport Club Scordia: A. Ferraro 23, Musumeci 53, Barone, Noto, Scirè, Zummo, La Ferlita 8, Guzzardi © 4, Strano, Colosa 2, Viola. All.: Centamore.
Aretusa Siracusa: Italia 8, Santacroce 4, Gallitto 8, Caia 7, De Ceglia © 4, Elefante, Cusumano 4, Idonea 2, Aprile 13, Monticelli 2. All.: Bordieri.
Arbitro: Alvin Perrone.

Valerio Musumeci con la maglia dello Scordia (foto R. Quartarone)
Valerio Musumeci con la maglia dello Scordia (foto R. Quartarone)

Al Geodetico di Scordia, va in scena il Valerio Musumeci-show: il play-guardia del ’98 ha segnato 53 punti contro l’Aretusa. In una partita già definita decisiva nel cammino dei biancorossi per mantenere il secondo posto nel girone Ibleo Under-18 (nella speranza di ribaltare, in casa il 1º marzo, i 26 punti di svantaggio nello scontro diretto contro la capolista Gravina), il numero 3 è protagonista assoluto, segnando 18 punti nel primo periodo, 22 nel secondo, 13 nel quarto, con “sole” tre triple.

«Il nostro sistema di gioco – spiega coach Graziano Centamoree l’aiuto dei compagni hanno messo Valerio in condizione d’esprimere in modo ottimale le sue caratteristiche. Oltre alle sue grandi qualità, i compagni sono bravi a metterlo in condizione di segnare, ma hanno anche giocato nel terzo periodo quando lui è rimasto in panchina».

I 53 punti sono infatti arrivati in appena 28’. È un record per questa stagione tra i catanesi: solo Gabriele Signorino (Olimpia Battiati) aveva sfondato il muro dei 50 punti. Ed è un momento d’oro per il giocatore uscito dal vivaio della Fortitudo Palagonia (con cui ha vinto gli Internazionali PGS junior e la Promozione nel 2014, oltre ad aver esordito in D), che viaggia anche a un’ottima media in Promozione con i biancorossi scordiensi.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.