Cus, vittoria fondamentale sull’FP

In doppia cifra Lo Faro, Santonocito, Selmi e Caltabiano… Sei punti sopra la quartultima piazza, ma con lo scontro diretto a favore…

Cus Catania-FP Sport 68-60
Parziali:
20-19, 41-27 (21-8); 54-43 (13-16), 68-60 (14-17)
PalaCus di Catania, 27 febbraio, 19:00

Cus Catania: Lo Faro 16, Cuius ne, Arcidiacono ne, Arena, Santonocito © 14, Selmi 10, Bonaccorsi 6, Martello ne, Sgroi 4, Fichera ne, Caltabiano 13, Abramo 5. All.: Guadalupi. Vice: Vaccino.
Fp Sport Messina: Casile, A. Salvatico 15, Martino ne, Ponzù Donato 2, Gangarossa 10, Cavalieri 13, Milickovic 16, N. Salvatico 2, Cucinotta, Occhino ne, Perrone © 2. All.: Paladina. Vice: Biondo.
Arbitri: Di Mauro e Massari. Udc: Delle Vergini, Viola, Gigliuto.

Finalmente il Cus Catania torna alla vittoria contro una concorrente diretta nella corsa per la salvezza e mette tra sé e la quartultima piazza sei punti, che a questo punto della stagione sono fondamentali. A sei giornate dal termine, ci sono ancora 12 punti in palio, ma l’FP Sport ha perso entrambi gli scontri diretti con gli universitari.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.