AICS, la stagione della crescita

Si disputa anche l’Under-15 con sei squadre… A giugno le finali nazionali senior e under… Saggese: «Puntiamo a creare altri campionati»…

Il sottobosco della pallacanestro extra FIP comprende anche i due campionati organizzati dalla Associazione italiana cultura e sport, l’AICS. Per sette anni si è organizzato il campionato senior, coinvolgendo i giocatori della costiera ionica, da Catania in su, per partite che hanno dato modo di non perdere il ritmo dopo la fine dei tornei della Federazione.

Quest’anno la novità è stata il campionato Under-15. Donato Saggese, anima dell’AICS, è riuscito a coinvolgere Aci Bonaccorsi, EuroVirtus, Omega Misterbianco, Belpasso, Siciliamo Paternò e Randazzo. «L’AICS vuole dare la possibilità a tanti ragazzi di poter praticare il basket – spiega Saggese -. Stiamo ottenendo grandi consensi da parte delle società partecipanti e così in futuro si punta ad creare altri campionati».

Anche quest’anno si attende la fine dei campionati per avviare il torneo senior. «Appena finiscono i campionati iniziamo con i più grandi, poi a giugno ci saranno le finali nazionali, sia senior che Under-15, a cui parteciperanno le vincenti». Tra i senior, saranno ammessi gli Yess, vincitori dello scorso torneo.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Albo d’oro senior:  2015 Yess, 2014-2013 Beg Sport, 2012 No Pain.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*