CUS Esordienti tra i vincitori del Jamboree

Barcellona vince in finale su catanesi e siracusani, sei squadre vincono il torneo… I nomi dei cussini e degli aretusei…

La squadra del CUS Esordienti
La squadra del CUS Esordienti

Al Jamboree Regionale Esordienti maschile, manifestazione dedicata alle squadre vincenti i trofei provinciali per i nati dopo il 2004, Igea Barcellona, Cus Catania e Aretusa Siracusa chiudono ai primi tre posti del girone finale. La manifestazione si è conclusa dunque con Siracusa-Catania 42-52, Barcellona-Siracusa 60-25 e Catania-Barcellona 31-80.

La vittoria del Jamboree (disputato nel weekend a Palermo, Bagheria e Santa Flavia) è andata a un gruppo di sei squadre: la Sicilia dei Profumi (Catania, Arca di Noè Agrigento, Siracusa) e la Sicilia dei Sapori (Basket dei Giovani Palermo, Virtus Trapani, Barcellona). Airam Caltanissetta, Roncalli Piazza Armerina e BC Ragusa (Sicilia dei colori) invece non riescono a portare a casa il trofeo.

Catania era rappresentata dal Center University Sportive (satellite del CUS, nella foto), che aveva vinto la seconda fase provinciale davanti a Fiumefreddo e Belpasso. I catanesi, allenati da Carlo Vaccino, sono Sebastiano Adamo, Federico Arcidiacono, Luca Cantarella, Francesco Compagnini, Simone D’Agata, Emanuele Di Giacomo, Alessandro Di Stefano, Michele Esposito, Giovanni Maltese, Tommaso Megna, Samuele Nicolosi, Giorgio Nicosia, Tommaso Primavera, Valerio Stancanelli, Giulio Taccetta.

L’Aretusa Siracusa invece ha chiuso davanti a Augusta e Lentini il suo girone. Questa la formazione allenata da Fabrizio Pistritto: Lorenzo Sindoni, Leonardo Sindoni, Flavio Artale, Gianmarco Gugliotta, Matteo Micalef, Gianluca Virzì, Andrea Famiano, Lorenzo Bandiera, Francesco Sorano, Giuseppe Cuzzupè, Fabio Scollo, Vincenzo Morabita.

 

Roberto Quartarone
da La Sicilia

Dopo il Jamboree femminile e quello aquilotti, si chiude una entusiasmante stagione sportiva per il minibasket siciliano. Col Jamboree Regionale Esordienti di Palermo i ragazzi hanno terminato l’iter formativo del minibasket ed entreranno, nel nuovo anno sportivo, a far parte del mondo del basket in qualità di Under 13.

A Palermo l’11 e 12 giugno erano presenti tutte le province siciliane. Il Jamboree si è disputato su tre campi, per chiudersi nel grande palazzetto dello sport di Bagheria, dove si è svolta anche la festa di apertura sulle note dell’Inno d’italia. La classifica finale ha visto un ex aequo tra la Sicilia dei Profumi e la Sicilia dei Sapori. A premiare le squadre il presidente Fip Sicilia Antonio Rescifina. Il Consigliere Curella ha invece premiato gli Istruttori CIA (Giuseppe Salvo, Antonio Giordano, Andrea Fava, Cinzia Savoca) che hanno coordinato la squadra di miniarbitri provenienti da tutta la Sicilia. Il Consigliere Terrasi ha infine premiato i Responsabili logistici di campo Alessandra Vigilante, Salvo Dragna, Piero Aiello.

Ecco la classifica finale:
punti 18
Sicilia dei Profumi
Raggruppamento formato da: Aretusa SR, CUS CT, L’Arca Di NOè AG.

punti 18
Sicilia dei Sapori
Raggruppamento formato da: Basket Dei Giovani PA, Virtus TP, Igea Basket ME.

punti 9
Sicilia dei Colori
Basket Club RG, AIRAM CL, Roncalli EN.

Ufficio stampa Fip Sicilia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.