“Vito Lepore”, la Sicilia festeggia

La squadra di Vallesi e Manzo vince il torneo di Potenza… Signorino miglior realizzatore, Guadalupi capitano…

2017-015_vitolepore

La Sicilia Under-14 vince il torneo Vito Lepore di Potenza. Dopo aver sconfitto per 118-23 la Calabria sabato, la squadra allenata da Beto Manzo e supervisionata dal rtt Federico Vallesi ha superato la Basilicata per 97-42.

Gabriele Signorino (Olimpia Battiati) è stato il miglior realizzatore, Giorgio Guadalupi (Trecastagni) è il capitano, Manzo è stato scelto come miglior allenatore.

Domani su “La Sicilia” il servizio sul torneo.

Gli Under-14 siciliani sono una… potenza: vincono il Trofeo Vito Lepore a Potenza sbarazzandosi in semifinale della Calabria (118-23) e in finale della Basilicata (97-42); chiude terzo il Molise (48-46 sulla Calabria). Il catanese Gabriele Signorino è il miglior marcatore della competizione, mentre l’allenatore Humberto Manzo è premiato come miglior coach.

«Il gruppo 2003 è molto interessante – spiega Federico Vallesi, referente tecnico –, adesso dobbiamo continuare a lavorare, vogliamo fare tanti allenamenti e giocare anche amichevoli contro società siciliane e poi il Galà del Molise: bisogna dare continuità».

«Ci è andata bene per il risultato, ma non ci interessava – afferma coach Manzo –. Abbiamo iniziato a seguire a livello provinciale i ragazzi, con gli allenamenti e i monitoraggi, siamo venuti per vedere il comportamento dei ragazzi in un torneo ufficiale, per cercare conferme e risposte. Il cammino è lungo, ma siamo molto soddisfatti per l’intensità e per la voglia di fare (anche fuori dal campo), la squadra potrà dare grandi soddisfazioni».

Hanno giocato Federico Caroè (Lions), Andrea De Gaetano (Mia), Matteo Floridia, Lorenzo Occhipinti (Ragusa), Giovanni Gangarossa, Nicholas Mayer (Agrigento), Giorgio Guadalupi (Trecastagni), Davide Mica (Aretusa), Vittorio Moltrasio (Bk. dei Giovani), Gabriele Montalbano (Giochiamo Insieme), Andrea Pira (Licata), Gabriele Signorino (Battiati).

Roberto Quartarone
da La Sicilia del 12/09/2016

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.