Via al corso per allievi allenatori

Ventuno iscritti, iniziata la fase di sperimentazione con l’e-learning… Marchesano: «Aspettiamo i feedback su questa nuova modalità»…

Sabato si è tenuto il primo incontro pratico del corso per allievi allenatori organizzato a Catania dalla FIP Sicilia con il CNA Catania. Quest’anno si è iniziata una sperimentazione che allunga la durata del percorso di formazione pratica (si terranno quattro o cinque incontri da quattro ore ciascuno, in totale 20 ore spalmate su più settimane rispetto al passato) ma dà la possibilità a tutti di studiare a casa le parti teoriche.

«Considerando che è la prima esperienza con questa nuova modalità di formazione e-learning, vedremo nei prossimi moduli come andrà anche in funzione dei feedback che riceveremo dagli stessi corsisti» spiega il formatore Giuseppe Marchesano, che tiene il corso insieme all’assistente Carlo Costa. Sono stati completati quattro dei sedici moduli da svolgere, gli iscritti sono 21 e si ritroveranno il 12 novembre per il secondo incontro.

«Il corso è stato ridotto di oltre il 50% del monte ore rispetto ai precedenti corsi (50 ore contro le 20 ore attuali) e le lezioni erano teorico pratiche, ma tutte svolte in campo! – specifica il referente CNA Catania, Maurizio Messina -. Il nuovo corso ha mantenuto fortunatamente i 4 incontri di esercitazione pratica previsti dopo il termine del corso. La drastica riduzione del monte ore nonché dell’attività pratica e la scelta di una formazione in e-learning seduti davanti a un PC, sono da attribuire a un diverso modo di vedere la formazione degli allenatori».

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.