Lazùr, tutto facile a Reggio Calabria

Vittoria ampia e maturata già nel primo periodo contro la Magic… Martina Lombardo sempre più sorprendente: 32 punti per lei…

MAGIC BASKET 2013 REGGIO CALABRIA-LAZUR CATANIA 25-65
PARZIALI 7-21; 11-35; 20-56;

MAGIC BASKET RC 2013: Palazzotto 2, Ambrogio 9, Vozza 4, Gagliardi 2, Caridi 1, Ferrara, Fotia 3, Cosenza 2, Niati, Muller, Marino 2. Allenatore Sant’Ambrogio
LAZUR CATANIA: Giordano 3, Privitera, Scollo 1 Cutugno 8, Caruso 12, Cardillo 6, Hristova, Messina, Lombardo 32, Di Stefano 3. Allenatore: Catanzaro
ARBITRI: Riggio di Rende e De Vuono di Montalto Uffugo

Facile vittoria della Lazur che passa agevolmente sul campo del fanalino di coda Magic 2013 Reggio Calabria. Le atlete di coach Catanzaro mettono subito in chiaro le cose disputando  un primo quarto con alte percentuali realizzative e concedendo molto poco in fase difensiva alle ragazze di casa (7-22); nel secondo quarto non si segna per tre minuti ma poi la Lazur allunga ancora e va all’intervallo lungo con un eloquente + 24. Poca storia hanno i due restanti parziali nei quali coach Catanzaro può ricorre a piene mani a tutte le atlete iscritte a referto e mette in campo una 1-3-1 difensiva che consente di recuperare diversi palloni. La Lazur così porta a casa la seconda vittoria consecutiva senza troppa fatica; da segnalare l’esordio stagionale di Stella DiStefano, gradito ritorno in casa Lazur e la solita maiuscola prestazione di offensiva di Martina Lombardo, autrice di 32 punti. La Lazur affronterà nel prossimo turno tra le mura amiche Stella Basket Palermo sabato prossimo alle ore 18 al Palarcidiacono.

Comunicato Stampa Lazur Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*