Le iblee emergono alla fine contro la Lazùr

La Virtus Eirene vince di 15, ma dopo essere stata sotto a lungo… Bene Lombardo e Stroscio nel primo tempo, Bongiorno decisiva alla fine…

LAZUR CATANIA – VIRTUS EIRENE RAGUSA 52-67
PARZIALI 19-18;33-28;44-50;

LAZUR CATANIA: Giordano , Privitera , Licciardello 9, Scollo 1, Cutugno 10, Caruso 9, Hristova 10, Messina ne, Lombardo 12, Granata 1. Allenatore: Catanzaro
VIRTUS EIRENE RAGUSA: Ricciardi n.e., Rizzica 10,  Abela 2, Criscione n.e., Baglieri, Procopio © 2, Chessari , Stroscio 31, Vernuccio, Caracciolo, Savatteri 6, Bongiorno 16. Allenatore: Kouznetsova
ARBITRI: Di Bella di S. Filippo del Mela (ME) e Sciliberto di Messina

La Lazur resta in partita 25 minuti ma crolla nel finale ed esce sconfitta dal macth con la giovanissima formazione della Virtus Eirene Ragusa. Partite equilibrata nel primo quarto con rapidi capovolgimenti di fronte e con Lombardo e Stroscio positive in attacco ma anche con qualche passaggio a vuoto difensivo; il parziale si chiude sul 19-18 per le catanesi. Inizio in equilibrio anche nel secondo parziale; ma a metà tempo Catanzaro ordina alle sue giocatrici pressing alto che consente alla Lazur di recuperare diversi palloni e di andare all’intervallo sopra di 5 (33-28) con capitan Cutugno in evidenza. Dopo l’intervallo lungo la Lazur resta negli spogliatoi e consente a Ragusa di piazzare un parziale di 10-2 che porta le ospiti a chiudere in vantaggio per 50-46 il terzo parziale.

La Lazur non riesce a trovare intensità nel proprio gioco e consente a Stroscio e Bongiorno di maramaldeggiare nell’ultimo parziale che si chiude per Ragusa con un eloquente + 15 finale. La contemporanea sconfitta nel derby messinese della Casaramona lascia intatto il vantaggio della formazione catanese che dovrà conquistare appena due punti nelle restanti tre partite della regular season per potere staccare il biglietto per i play-off. Sabato prossimo la Lazur sarà impegnata in casa dell’altra ragusana Ad MAIORA .

Comunicato Stampa Lazur Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.