«

»

Skoppy oculati e vittoriosi a Paternò

Altra rimonta contro i rivali… La qualificazione ai play-off apertissima… Gullotti: «Crediamo nelle nostre potenzialità»…

Paternò – Rainbow 54-66
Parziali: 18-21, 30-30 (12-9); 52-43 (22-13), 54-66 (2-23).
Palazzetto di Paternò, 2 febbraio, 20:00

Basket Club Paternò: Costanzo 20, Russo 8, Emanuele, Velardo, Fiorito 8, Asero 7, Cosentino, Caserta 2, Rau, Lo Faro 9, Mantegna, Gemmellaro. All.: Santangelo.
Rainbow Catania: Minardi 1, Failla 15, Mandarà, Famoso 5, Lazzara 13, Sciuto, Boschi 3, Marino, Crisafi 28, G. Gullotti 1. All.: C. Gullotti.
Arbitri: Scuderi e G. Cavallaro.

Gullotti e Lazzara (foto G. Lazzara)

La posta in gioco era altissima e il rinvio per il maltempo è servito solo ad aumentare le attese per la sfida al vertice del Girone Rosso A di Promozione. Alla fine, con una partita attenta, l’ha spuntata la formazione degli Skoppy, che conferma il risultato positivo dell’andata e rimonta anche questa volta: dal -10 del terzo periodo al +12 finale.

La Rainbow si riporta al secondo posto a quota 14 punti, a due punti proprio dai paternesi. La corsa per la qualificazione ai play-off è ancora ingarbugliata: sono quattro squadre che sognano, anche Priolo (14 punti) e l’Alfa (12) sono a ridosso della vetta.

«Non è stata una bella partita con tanti falli e nervosismo – spiega coach Carmelo Gullotti . L’abbiamo vinta perché ci abbiamo creduto di più e siamo stati meno spregiudicati e più oculati, abbiamo difeso bene. I valori in campo, sia tecnici che d’esperienza, sono venuti fuori. Nonostante difficoltà e infortuni, abbiamo dimostrato di essere una squadra e che crediamo nelle nostre potenzialità».

Oltre all’ennesima ottima prestazione di Raphael Crisafi, c’è da segnalare anche il ritorno in campo del veterano Enrico Sciuto.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

310 visite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>