Il presidente Caruso sugli stranieri senza visti

«Credo che la vicenda non finirà bene, vedremo cosa si deciderà alla consulta dei presidenti»… Spunti utili di lettura: Saeli e la situazione in Puglia…

Oggi, al Centro Tecnico Federale, era presente il presidente FIP Sicilia Riccardo Caruso. La lunga intervista che ha concesso sarà pubblicata in parte su La Sicilia di domani e in parte proposta su Basket Catanese. Per il momento, vi proponiamo la sua dichiarazione sulla questione degli stranieri senza permesso di soggiorno nei campionati regionali, esplosa mesi fa in Liguria e ancora latente in Sicilia.

«In questi giorni ho detto alle società che, sulla base dell’impostazione romana, se hanno dei ragazzi non a posto con il permesso di soggiorno, o per studio o per lavoro, avrebbero fatto bene a tagliarli perché sicuramente la vicenda non sarebbe finita bene. E credo che purtroppo non finisca bene. Il 10 e 11 marzo abbiamo una consulta dei presidenti a Roma e di sicuro se ne parlerà: spero che si trovi una moratoria che consenta di arrivare a fine anno, ma ho parecchi dubbi in proposito».

La questione è stata spiegata molto bene da Giuseppe Saeliarbitro palermitano di Serie C Silver, e coinvolge ancora molti giocatori che disputano la massima serie regionale siciliana e che prenderanno parte alla post season. In Puglia, già tutti gli atleti non in regola sono stati fermati, in Sicilia ancora si gioca. Fino a quando?

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.