«

»

Punteggio record a Capo, ultima sconfitta del Cus

128-76 per la capolista!… Partita senza storia per i biancorossi… 34 punti per Caltabiano, 24 di Vitale…

Irritec Costa d’Orlando-Cus Catania Basket 128-76
Parziali: 35-13; 61-26; 94-52; 128-76.

Irritec Costa d’Orlando: Ferrarotto 16, Marinello 3, Sgrò 4, Manfrè 14, Strati 5, Bowman 25, Gambardella 20, Munastra 4, Antinori ne, Fazio, Caronna 18, Bjegovic 19. Coach: Giuseppe Condello.
Cus Catania Basket: Cicero Domina 7, Vitale 24, Vasta, Matarazzo 2, Messina 8, Fichera 1, Caltabiano 34. Coach: Carlo Vaccino.
Arbitri: Carlo D’Amore di Messina e Massimiliano Lucifero di Milazzo.

Si conclude con una reboante vittoria per 128-76 sul Cus Catania Basket la splendida stagione dell’Irritec Costa d’Orlando, che chiude al primo posto la regular season di C Silver con il lusinghiero record di 25-1.

L’ultima uscita davanti al pubblico amico è stata una vera festa per gli uomini del presidente Giuffrè, che hanno condotto il match sin dal principio senza alcuna difficoltà al cospetto dei volenterosi catanesi, già retrocessi.

Poco da dire sull’incontro, con tanto spazio per tutti e belle prove dei più giovani come Ferrarotto e Gambardella, che hanno dimostrato di avere un roseo futuro davanti.

Buono l’impatto di Bjegovic, alla prima in casa con la canotta della Costa, mentre si è meritato il boato del pubblico Bowman, che ha giocato l’ultima partita in biancorosso dopo una stagione a dir poco strepitosa.

Adesso la squadra di coach Condello si concederà qualche giorno di pausa prima di riprendere gli allenamento in vista della fase nazionale, che scatterà a maggio. 

Francesco Gugliotta

UFFICIO STAMPA

ASD POL. COSTA D’ORLANDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>