«

»

San Luigi, mantenuta l’imbattibilità casalinga

Quindici vittorie consecutive per i sanluigini… Ancora tante assenze da una parte e dall’altra… La difesa acese respinge il tentativo di rimonta… 

San Luigi – CP Giarre 66-59

SAN LUIGI: Marino n.e., Antronaco 2, Santangelo 8, Privitera, Corallo 2, Torrisi (C) 4, Palma n.e., Re, Garozzo 24, Raciti, Signorelli 9, Maugeri 17. All. Corallo

Arbitri: Miceli e Gazzara.

Il San Luigi vince tra le proprie mura la quindicesima partita consecutiva su altrettante gare disputate, riuscendo ad avere la meglio sul Centro Pallacanestro Giarre secondo in classifica e già qualificato ai playoff assieme agli acesi.
Partita giocata su buoni ritmi, nonostante la sfida avesse poco da dire in termini di classifica visti i posti già matematicamente assegnati per entrambe le compagini.

La formazione di coach Corallo si presenta senza Rizzo e Prudente (infortuni alla caviglia) e con Palma arrivato in extremis, molte assenze anche per la formazione di D’Urso. Gli acesi si presentano in campo con Santangelo, Garozzo, Torrisi, Signorelli e Maugeri. Il quintetto acese parte molto forte, trovando buoni spunti offensivi con Santangelo e Signorelli, ma gli ospiti giocano senza timore reverenziale e rispondono colpo su colpo trovando un Costanzo L. in giornata al tiro.

Il primo quarto si conclude in perfetta parità sul punteggio di 19 pari. Nel secondo quarto coach Corallo decide di passare ad una difesa a zona che stringe le maglie ed impedisce ai giarresi di trovare la via del canestro con la stessa continuità del primo quarto, mentre in attacco un positivo Garozzo e Maugeri propiziano il primo e decisivo allungo nel match. Si va al riposo con i padroni di casa in vantaggio di 6 lunghezze.

Nella ripresa si prosegue sulla falsa riga del primo tempo, Giarre trova chiusa la difesa acese e ci prova soprattutto con conclusioni dalla distanza dei vari Costanzo M. e Genovesi che tengono i propri compagni attaccati al match, mentre il San Luigi si affida alle accelerazioni delle guardie Torrisi e Garozzo ed allo strapotere a rimbalzo di Maugeri che permettono ai sanluigini di mantenere il vantaggio acquisito nel primo tempo.

Il tentativo di rimonta garrese dell’ultimo quarto viene respinto dalla difesa acese, grazie al grande sacrificio di Signorelli e Privitera su tutti, mentre dall’altro i canestri da sotto di Garozzo, Corallo e Maugeri chiudono definitivamente la contesa.

15esima vittoria consecutiva, dunque, ed imbattibilità in campionato ancora mantenuta, quando manca una sola giornata al termine dalla fase a orologio. Prossima partita sabato 1 aprile ore 19 contro Sport Club Gravina, ultima sfida della fase a orologio, in attesa di conoscere il prossimo avversario ai playoff.

Comunicato San Luigi

53 visite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>