«

»

U-16, Cus travolgente contro l’Amatori

37 punti di scarto rifilati ai messinesi… Trentello sfiorato da Mazzoleni… Domani il ritorno al PalaCus… Giarre già fuori.

Amatori – Cus Catania 56-93
Parziali: 13-19, 21-46 (8-27); 40-77 (19-31), 56-93 (16-16).
PalaTracuzzi di Messina, 5 aprile, 20:15

Amatori Basket Messina: Cannata 25, Cardillo 4, C. Di Bella 11, Cosetta 11, Campo, Migliorato ne, Pensante, Coltraro ©, Notarianni 3, Cesareo 3. All.: Restanti.
Cus Catania 2003: Longo, Cicero Domina 23, Garufi ne, Vasta 8, Mazzoleni 29, Coralllo 17, Brucato, Strano 2, Corselli, D’Augusta Perna © 6, Lo Iacono, Tringale 8. All.: Russo. All.: Vaccino.
Arbitri: A. Di Bella e D’Amore. Udc: Lamberto e Dominici.

Ottimo esordio del Cus Catania nei quarti di finale dell’Under-16, in cui si trovava opposta alla vice campionessa del girone messinese, l’Amatori frutto del progetto Club. Un secondo periodo di gran difesa e attacco pericolosissimo serve a dare il break  per chiudere la partita già a metà gara.

Alla fine sono 37 i punti di scarto, con Nicolò Mazzoleni topscorer (29 punti e tre triple). Il ritorno è previsto per domani, venerdì 7 aprile, alle 18:15, al PalaCus.

Nell’altro quarto di finale che vedeva impegnata una catanese, il Basket Giarre ripescato al posto del Cus Catania dei 2002, è già stato eliminato dall’Aretusa Siracusa, in seguito alle sconfitte per 65-72 in casa e 60-40 in trasferta.

R.B.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>