L’orgoglio adranita dopo la «meravigliosa» finale

Il presidente Sampieri: «L’Adrano Basket è di tutti gli appassionati. Grazie alla nostra splendida tifoseria»…

La beffa di ieri lascia posto ai sentimenti di oggi. Adrano Basket ha dimostrato, qualora ce ne fosse bisogno, di essere una straordinaria realtà. Chi pensava altro deve semplicemente ricredersi. Nonostante la bruciante e immeritata sconfitta di ieri ad Alcamo, contro una squadra che ha un budget economico 20 volte superiore ad Adrano, il nostro Presidente Giorgio Sampieri non perde la lucidità e coglie l’occasione per fare un bilancio sulla stagione appena conclusa.

«In primis complimenti ad Alcamo, meritavamo entrambe di andare in C ma lo sport è questo. Penso che la squadra ha giocato una partita meravigliosa, abbiamo messo cuore e anima, le lacrime a fine gara dei ragazzi mi hanno fatto emozionare tantissimo: non meritavano questa beffa. A loro va il mio primo ringraziamento per quello che hanno fatto quest’anno: sono stati eccezionali, fantastici, fenomenali. Il gruppo vale sempre di più rispetto all’individualismo e aver sfiorato l’impresa ad Alcamo conferma questo mio pensiero».

«Un altro pensiero è per la nostra splendida tifoseria. Non ho parole per ringraziarla e per tutto quello che ha fatto in questi anni. Ieri in 200 hanno raggiunto Alcamo, si sono sobbarcati 10 ore di pullman e macchina per tifare e incitare la nostra squadra. Loro non hanno perso, loro non perdono mai. Sono la nostra forza, a fine gara ci hanno applaudito ma l’applauso più grande– continua il nostro presidente- lo facciamo noi a loro: immensi. Questa squadra, questo pubblico, la dirigenza tutta meritiamo altri palcoscenici e faremo di tutto per raggiungere quella categoria che ci spetta. Una grandissima realtà quella che abbiamo tra le mani, quando dico abbiamo, non mi riferisco solo alla dirigenza ma a tutto Adrano, perché l’Adrano basket non è per pochi ma è di tutti. Non dimentichiamo anche la funzione sociale che svolge questa squadra per il territorio tutto».

«L’Adrano Basket – conclude il nostro presidente- è di tutti gli adraniti che si sono appassionati a questo sport e che ci hanno seguito ovunque da qualsiasi parte del mondo si trovassero. È di tutte quelle piccole aziende che hanno creduto in questa società permettendoci di sopravvivere e farci vivere un sogno. Grazie di tutto a tutti».
Resp. comunicazione Adrano Basket
Davide D’Amico

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*