«

»

U-18, Adrano in tour nel Nord Italia

Magagnoli: «L’obiettivo è giocare, visto che il campionato finisce a marzo»… Tre amichevoli previste contro squadre emiliane…

“Adrano Basket in Tour”, questa l’interessante iniziativa dell’under 18 adranita che da oggi, e fino a sabato, giocherà una serie di amichevoli con squadre pari età del Centro-Nord Italia. L’obiettivo della società non cambia mai: abbattimento dei costi e valorizzazione del settore giovanile, basti pensare che per la finalissima di gara 3, domenica scorsa ad Alcamo, 9 elementi su 12 del roster a disposizione di coach Castiglione, sono cresciuti nel nostro vivaio. Facile fare basket con mezzi economici enormi. Adrano ha sempre guardato al settore giovanile che rappresenta la colonna portante del futuro.

La partenza del giovane roster adranita di coach Michael Magagnoli, che ha fortemente voluto questo tour, questa mattina alle 08.35 dall’aeroporto di Fontanarossa con arrivo alle 10.25 a Bologna. Nel pomeriggio amichevole con la Counterlight. Domani mattina, i giovani cestisti adraniti si alleneranno nel prestigioso “Palazzetto dello Sport” di Cavezzo e sempre nel pomeriggio amichevole con l’NBM. Venerdì altra gara amichevole con il Sarcedo.

“Adrano Basket in Tour” prevede anche la visita di alcune splendide città italiane come Bologna, Modena, Verona, Bassano del Grappa e Mantova. Insomma, sport, divertimento e socializzazione. Inoltre i giovani cestisti adraniti assisteranno sabato 15 aprile al match di A2 tra Mantova e Recanati.

«L’obiettivo è principalmente fare giocare i ragazzi -dice coach Michael Magagnoli- il nostro campionato è finito a inizio marzo e non si può stare fermi tutto questo tempo: la federazione riveda alcune cose. Giocheremo con altre realtà, sarà un modo per misurarci e tutto questo fa parte del nostro processo di crescita che deve essere graduale ma importante. Inoltre i ragazzi si alleneranno al “Palazzetto dello Sport” di Cavezzo che è una struttura fantastica. Visiteremo anche città importanti e questo è un modo per cementare lo stare assieme e lo spirito di gruppo. I ragazzi assisteranno anche ad un match di A2 perché la pallacanestro è importante non solo giocarla ma anche guardarla da vicino». Rientro previsto domenica mattina.

Resp. Comunicazione Adrano Basket
Davide D’Amico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>