«

»

U-16, il Cus ipoteca la finale a Siracusa

Il break del secondo parziale propizia la vittoria finale di 32 punti… Il ritorno martedì 18 al PalaCus…

Aretusa – Cus Catania 52-84
Parziali: 17-20, 22-39 (5-19); 32-61 (10-22), 52-84 (20-23).
PalaAkradina di Siracusa, 12 aprile, 20:00

Aretusa Siracusa: Giuffrida, Caia © 15, Santacroce 3, Barone ne, Cusumano 13, Idonea 5, Tiralongo 8, Micalizzi, Pietruszka 7, Russo ne, Cassarino 1. All.: Troia.
Cus Catania 2003: Cicero Domina 22, Garufi, Vasta, Longo 2, Corallo 16, Brucato 5, Strano, Corselli, Mazzoleni 24, D’Augusta Perna © 3, Lo Iacono 2, Tringale 10. All.: Russo. Vice: Vaccino.
Arbitri: Manuel Attard e Marco Attard. Udc: M. Cavaliere e S. Cavaliere.

Il Cus Catania prosegue con passo autorevole il cammino delle finali regionali Under-16, ipotecando la qualificazione alla finalissima grazie alla vittoria per 32 punti in casa dell’Aretusa. Dopo la doppia vittoria sull’Amatori Messina, i cussini si ripetono in trasferta ipotecando la partita con un secondo parziale devastante. Ancora oltre i 20 punti Cicero Domina e Mazzoleni, ancora spazio per tutti gli elementi della rosa affidata a Gaetano Russo e Carlo Vaccino.

Il ritorno si disputerà al PalaCus martedì 18 alle 18:30. Nell’altra semifinale, si sfidano Barcellona e Agrigento.

R.B.C.

277 visite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>