Ecco i cestisti catanesi del decennio

Alessandro Saccà e Ileana Aleo battono tutti nella classifica marcatori dei catanesi, includendo anche quelli d’adozione… Aleo sarà premiata al “Luna a Spicchi”…

Ileana Aleo con la maglia della Lazùr, nel 2008-’09

Nel decennale di Basket Catanese, è ora di tirare un po’ le somme di anni di raccolta di dati, per capire chi in questo decennio ha impresso il suo nome nella storia del basket locale, sia giocando qui che vestendo le maglie di società lontane. Tabellino per tabellino, statistica per statistica, nel corso di questi anni si è creato un archivio molto corposo che spesso proponiamo, ogni volta che se ne presenta l’occasione.

Ora è il momento di scoprire i due cestisti del decennio, ovvero il giocatore e la giocatrice catanesi (anche d’adozione) che hanno più punti all’attivo in campionato, post-season compresa. Entrambi sono emigrati da tempo, al seguito della palla a spicchi ma anche del futuro professionale e umano: sono Alessandro SaccàIleana Aleo. Aleo verrà premiata durante le finali del torneo della Luna a Spicchi come cestista del decennio, presto anche Saccà riceverà un ricordo.

Minnella osserva Saccà durante Gravina-Acireale (foto G. Lazzara)

In futuro intervisteremo anche altri dei giocatori in classifica, per riprendere un po’ il filo con la ricerca storica e parlare delle eccellenze cestistiche locali. Presto pubblicheremo anche le schede dettagliate.

Stravolgendo le classifiche, o guardandole da un altro punto di vista, è Giacomo Prudente l’etneo che ha segnato di più rimanendo in provincia, pur penalizzato dai calendari “mini” della Serie D degli ultimi anni; Ferlito invece ha dimostrato la sua fedeltà alla causa della femminile catanese, giocando e segnando solo con Rainbow e Olympia.

Le medie migliori delle top ten le registrano Prudente tra i ragazzi e Valeria Puglisi tra le ragazze: pur essendosi ritirata nel 2009 e avendo giocato appena due stagioni del periodo considerato, è ancora tra le migliori dieci marcatrici!

La top ten che presentiamo ha ancora qualche buco, potrebbe anche cambiare qualche posizione a causa della difficoltà nel reperire alcuni tabellini. Tenete d’occhio questo post: potrebbe essere aggiornato in futuro.

Maschile Femminile
  1. Alessandro Saccà, nato a Catania il 25 marzo 1986.
    304 presenze, 3.564 punti, 11.7 di media
  2. Francesco Mauceri, nato a Catania l’8 marzo 1986.
    286 presenze, 3.429 punti, 12.0 di media
  3. Roberto Saccà, nato a Catania il 24 ottobre 1987.
    234 presenze, 3.236 punti, 13.8 di media
  4. Giacomo Prudente, nato ad Acireale il 20 ottobre 1982.
    215 presenze, 3.071 punti, 14.3 di media
  5. Salvo Gulinello, nato a Catania il 23 novembre 1983.
    235 presenze, 3.007 punti, 12.8 di media
  6. Maurizio Grasso, nato a Padova il 18 aprile 1973.
    234 presenze, 2.714 punti, 11.6 di media
  7. Marco Consoli, nato a Caltagirone il 19 agosto 1984.
    231 presenze, 2.511 punti, 10.9 di media
  8. Claudio Casiraghi, nato a Robbiate (LC) l’11 aprile 1983.
    185 presenze, 2.490 punti, 13.4 di media; mancano le statistiche 2012-’13
  9. Gianluca Barbera, nato a Catania il 2 marzo 1989.
    243 presenze, 2.455 punti, 10.1 di media
  10. Vittorio Mazzerbo, nato a Catania nel 1985.
    169 presenze, 2.442 punti, 14.5 di media; mancano le statistiche 2011-’12 e 2012-’13

Senza i catanesi “acquisiti”, Lorenzo Vetrano (nato a Catania il 23 luglio 1980, 199 presenze, 2.315 punti, 11.6 di media) e Dario Sortino (nato a Catania il 27 dicembre 1987, 177 presenze, 2.245 punti, 12.7 di media) rientrerebbero nella top ten. Segnaliamo anche Federico Lo Faro (nato a Feltre il 26 giugno 1993, 2.114 punti in 213 presenze, 9.9 di media). Non è presente l’etneo acquisito Matteo Gottini (nato a Fucecchio il 12 giugno 1979, 3.708 punti in 272 presenze) perché ha disputato a Catania solo le ultime due stagioni.

  1. Ileana Aleo, nata a Catania il 27 settembre 1990.
    248 presenze, 2.437 punti, 9.8 di media
  2. Marzia Ferlito, nata a Catania il 27 agosto 1983.
    218 presenze, 1.565 punti, 7.2 di media
  3. Deborah Bruni, nata a Milano il 13 aprile 1972.
    144 presenze, 1.296 punti, 9.1 di media
  4. Valentina Parisi, nata a Catania il 4 febbraio 1992.
    189 presenze, 1.289 punti, 6.8 di media
  5. Alessandra Formica, nata ad Augusta il 13 marzo 1993. 174 presenze, 1.284 punti, 7.4 di media
  6. Giuliana La Manna, nata a Catania il 14 maggio 1993.
    174 presenze, 1.271 punti, 7.3 di media
  7. Silvia Gambino, nata a Catania il 5 marzo 1986.
    160 presenze, 1.060 punti, 6.6 di media; mancano le statistiche 2014-’15
  8. Hristina Hristova, nata a Veliko Tărnovo il 3 ottobre 1988.
    165 presenze, 996 punti, 6.0 di media
  9. Giorgia Pappalardo, nata a Catania il 25 settembre 1990.
    125 presenze, 725 punti, 5.8 di media
  10. Valeria Puglisi, nata ad Acireale il 9 giugno 1978.
    54 presenze, 683 punti, 12.6 di media

Senza le catanesi “acquisite”, Valentina Cutugno (nata a Catania il 13 febbraio 1980, 84 presenze, 647 punti, 7.7 di media) e Nisia Grosso (nata a Catania il 17 ottobre 1988, 95 presenze, 611 punti, 6.4 di media) rientrerebbero in classifica. Segnaliamo per la media anche Rosanna Patara (nata a Viterbo l’11 marzo 1969, 38 presenze, 602 punti, 15.8 di media).

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*