Serie C, 10 iscritte e due chiedono l’ammissione

Lasciano la categoria Licata, FP Messina e Siracusa… Possibili ripescate Cus Catania e F. Agrigento… Il 22 scadono le iscrizioni di D, B/F e C/F…

Dopo due giorni di silenzio in segno di lutto per la morte di Carmelo Viola, arrivano le prime informazioni ufficiali dalla FIP Sicilia sulle iscritte alla Serie C Silver 2017-’18. Dieci delle 13 aventi diritto si sono iscritte: GiarreGravina, Cocuzza, Green Pa, Ragusa, Alfa, BS Messina, Alcamo, Eagles Pa e Agatirno sono le formazioni aventi diritto che si sono iscritte, mentre due hanno chiesto il ripescaggio, ovvero Cus Catania e Fortitudo Agrigento. È una situazione molto simile a quella delllo scorso campionato.

Le Doa nazionali (p. 11) permettono di organizzare la C Silver con un numero di squadre compreso tra 10 e 14, quindi il comitato regionale, nel prossimo consiglio direttivo, potrà decidere se confermare la formula delle Doar, ripescando le due squadre e riaprendo le iscrizioni per gli altri due posti vacanti, oppure effettuare i ripescaggi e varare un girone a 11 o 12. Il dubbio è legato ad Agrigento: la prima squadra partecipa alla A2 e la seconda si è iscritta in Promozione, per il ripescaggio bisognerà avere l’avallo di Roma.

Salutano ufficialmente la Serie C tre piazze storiche. La Studentesca Licata lascia la massima categoria regionale per questioni organizzative più che per problemi economici, in più non è andato a buon fine il possibile accordo con Agrigento che appunto ha presentato la domanda di ripescaggio. L’FP Sport Messina era in cerca di forze economiche nuove, ma alla fine non si è iscritta e potrebbe ripartire dalla Serie D; non ci sarà capitan Claudio Cavalieri.

L’Aretusa Siracusa è il caso più eclatante e doloroso: «Non siamo riusciti a coinvolgere l’imprenditoria di Siracusa – ha affermato il presidente Peppe Padua, non riuscendo a trovare degli sponsor adeguati è impossibile poter allestire un roster di qualità. Adesso ripartiamo da Paolo Marletta, il quale, oltre ad essere il responsabile della prima squadra (promozione o richiedere di partecipare al campionato di serie D ancora non è stato deciso) e della scuola basket, allenerà anche due squadre giovanili». La Libertas Alcamo invece è riuscita con le proprie forze a iscriversi dopo aver lanciato un grido d’allarme.

Il 22 luglio scadranno le iscrizioni per la Serie D, la B e la C femminile.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*