«

»

È Marco Lo Faro il coach del Cus Catania femminile

Esperienze per lui nelle giovanili cussine e nel basket in carrozzina… «Il basket femminile è in crescita»… Miceli accompagnatrice, Piscitello preparatrice…

 

Marco Lo Faro

Prende forma il progetto del CUS Catania Basket femminile. Quest’oggi è stato ufficializzato l’ingaggio di Marco Lo Faro in qualità di head coach della compagine. Il tecnico è una vecchia conoscenza del CUS Catania, avendo allenato negli ultimi anni le squadre del settore giovanile, oltre alla recente esperienza alla guida del team cusino del basket in carrozzina. “Affronterò questa avventura con entusiasmo – ha affermato il neotecnico – Il basket femminile è in crescita e per me è motivo d’orgoglio poterne essere parte integrante”.

“Crediamo fermamente in questo progetto -ha dichiarato Luca Di Mauro, Presidente del CUS Catania – Ad oggi l’obiettivo è allestire una squadra che possa divenire un punto fermo all’interno del nostro centro. A tal fine abbiamo selezionato dei tecnici e dei dirigenti di livello in grado di affrontare proattivamente questo impegno”.

“Marco è stata la nostra prima scelta – ha aggiunto Michelangelo Sangiorgio, responsabile della sezione pallacanestro – E’ cresciuto nel CUS Catania e conosce a menadito la nostra realtà. Sono certo che darà un contributo importante”.

Soddisfatta anche Stella Di Stefano, dirigente e capofila del progetto: “Puntiamo a contribuire alla crescita del movimento cestistico femminile mediante la prima squadra ed un settore giovanile in cui formare le giovani atlete. La nomina di coach Lo Faro è funzionale alla nostra programmazione”.

Unitamente alla nomina del tecnico, infine, è stato ultimato anche l’assetto dell’organigramma tecnico/societario. Liliana Piscitello si occuperà della preparazione atletica della squadra, mentre Silvia Miceli sarà la dirigente accompagnatrice. In questa prima fase, inoltre, il team potrà contare sull’apporto di Federico Lo Faro.

Giuseppe Sbirziola
Ufficio Stampa CUS Catania

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>