Acireale, finale emozionante a Pozzallo

Secondo successo consecutivo per gli acesi… Pozzallo guidato da Distefano e Rizzo… Panebianco super, la freddezza finale di Gulisano, esordio di Patanè…

AZZURRA POZZALLO                   62
BASKET ACIREALE                         72

Basket Acireale: Khomyn , Vasta, Cerame , Antronaco 11,Gulisano 8, Venticinque L. , Budrys 13, G. Patanè 5, Venticinque A.   9,Panebianco 26, Privitera. All.re : Gumina. Assistente:Panebianco. Tiri liberi 16 su 25. Tiri da tre: Antronaco 3, Patanè 1, Panebianco 5.
Pozzallo: Di Gabriele, Cascone 11,Giudice,Colosi 9, Rizzo 14, La Raffa 2,Terribile 4, Cannizzaro, Zhang, Agnello 1, Distefano 21, Corallo. All.re: Sgarlata.Assistente: Paternò. Tiri Liberi: 8 su 19.
Parziali: 1° Q: 8 a 14. 2°Q: 14 a 17. 3° Q: 24 a 19. 4° Q: 16 a 22.
Arbitri: Arbace e Filesi di Ragusa.

Enrico Panebianco

Esordio con vittoria anche in trasferta per il Basket Acireale che per la seconda giornata del Campionato Regionale di Serie D Girone Azzurro Sud vince meritatamente a Pozzallo col punteggio di 62 a 72. Gara intensa e combattuta che ha visto i granata condurre per i primi 20 minuti, subire nel terzo quarto il ritorno dei padroni di casa per poi vincere la contesa ribattendo canestro su canestro il tentativo dei locali di far loro l’incontro. Sugli scudi il collettivo acese su cui spicca un Enrico Panebianco in grande spolvero, 26 punti per lui con 5 triple, 7 su 9 dalla lunetta, 8 falli subiti ed 8 rimbalzi difensivi.

Inizio non facile per entrambi i quintetti, infatti per due minuti buoni nessuno va a canestro; ci pensa Di Stefano, il migliore dei suoi con 21 punti , a rompere l’equilibrio. Secca replica acese che sul 6 a 4 per Pozzallo opera il sorpasso ed all’ottavo è 6 ad 11 esterno. Acireale sale ancora nel punteggio e chiude il primo quarto sull’8 a 14. Colosi , 9 punti, e Rizzo, 14 punti, sbattono contro il muro ospite che crea non poche difficoltà agli avversari nel prendere tiri aperti o facili conclusioni. Pozzallo comunque reagisce e con Cascone,11 punti, preciso e posizionato bene fronte a canestro ricuce lo strappo ed anzi con Rizzo al terzo del secondo quarto passa in vantaggio 18 a 17.

Ma Andrea Venticinque e Giorgio Gulisano garantiscono una buona circolazione di palla; Gabriele Patanè , in doppio tesseramento con l’Alfa Catania, mette un trepunti ed infine 7 punti consecutivi di Panebianco ed un 2+1 di Budrys porta le due compagini all’intervallo lungo sul 22 a 31 per Acireale.

Il terzo tempino vede ancora il quintetto acese avanti al quarto, 26 a 40. Pozzallo però è bravo a riaprire la gara; fa valere la sua fisicità nei contatti con un pizzico di cattiveria in più e firma un parziale di 12 a 0 che lo porta dal 28 a 34 al 46 a 48 e poi 46 a 50 alla fine del tempo.

Ultimi dieci minuti emozionanti con Pozzallo che, nonostante debba fare continuamente i conti con la coesione della difesa schierata ospite, al 4° pareggia 53 a 53. Risponde immediatamente un Antronaco di ghiaccio, 11 punti con tre triple, con una tripla che vale il 53 a 56. Il Basket Acireale sa soffrire, lottare e subire ma anche rialzarsi e rientrare dopo alcune palle perse che consentono canestri in transizione ai padroni di casa. 57 a 58 al sesto, ma un freddo Gulisano mette due su due dal campo per il 56 a 62. Altro recupero della difesa acese, Panebianco va in contropiede, si arresta sulla linea dei tre punti e sigla il 56 a 65 subendo anche fallo, che gli permette di andare anche in lunetta. Budrys , 3 su 4 ai liberi, 9 rimbalzi difensivi, segna dalla lunetta il 60 a 69 ma Pozzallo non ne ha più ed Andrea Venticinque chiude l’incontro con due liberi sul 62 a 72.

Il prossimo turno vedrà il Basket Acireale affrontare al Leonardo Da Vinci di Catania alle ore 18,00 Domenica 29 Ottobre l’Acibonaccorsi.    

 

ba                                                                                

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*