U-18: l’Alfa esordisce con un roboante +71

Under 18: esordio col botto per l’Alfa di coach Enrico Famà: «Vogliamo motivare i ragazzi e ho fiducia»…

Enrico Famà

Esordio stagionale vincente per l’Under 18 della Polisportiva Alfa. La squadra, guidata da coach Enrico Famà e dal vice Mario Condorelli, sul campo del Leonardo Da Vinci, nella prima giornata, ha sconfitto nettamente l’Eurovirtus Battiati con il punteggio finale di 93-22. Gara praticamente senza storia condotta, in lungo e in largo, dalla squadra alfista già pimpante e ben amalgamata. Nel Girone “Bianco-Catania”, il team alfista tornerà in campo il prossimo 9 novembre. I catanesi sfideranno, fuori casa, il Cus Catania (inizio alle ore 20). “L’Under 18 è un team con importanti individualità, un gruppo ex Pgs di Mario Condorelli, mio assistente, con innesti da Paternò (Costanzo e Gemmellaro), da Gravina (Formica), Acireale (Garufi e Foti), l’ex Elefantino, ormai Alfa da 2 anni (Patanè), e da Belpasso (Russo) – afferma il tecnico Enrico Famà -. Stiamo lavorando da settembre per creare un gruppo che stia bene e che si diverta prima di ogni cosa, dove si punti a costruire un rapporto allenatori e giocatori basato sulla fiducia reciproca, componente imprescindibile, a mio avviso, per ottenere importanti risultati sportivi. L’obiettivo è quello di far sì che i ragazzi siano motivati nel venire in palestra e che abbiano voglia di apprendere giorno dopo giorno. Sono fiducioso che questo, insieme alle qualità tecniche dei ragazzi, possa portare ad un mix vincente, sicuramente per far bene a livello locale. Strada facendo vedremo il livello e capiremo se possiamo ambire a qualcosa in più”.

Addetto stampa
Polisportiva Alfa Catania
Umberto Pioletti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*