Adrano a caccia del riscatto a Piazza Armerina

Torna Morelli in panchina… Il presidente Sampieri: «Fiducioso nel riscatto della squadra»…

Due squadre che non stanno attraversando un momento felice e che domenica vorranno riscattarsi. Questi i presupposti di Grottacalda – Adrano, match valido per la sesta giornata della regular season del campionato regionale di serie D di basket. Le due sconfitte con Gela e Amatori sono acqua passata, da domenica proveremo a ripartire e rimetterci in carreggiata con lo spirito e la voglia di battagliare che ci hanno sempre contraddistinto. Perché le difficoltà non ci hanno mai abbattuto, tutt’altro, ci hanno sempre esaltato e da queste siamo tornati sempre e comunque più forti di prima. Intanto una bella notizia per tutto l’ambiente Adrano Basket.

A Piazza Armerina torna in panchina il Moro. Il nostro coach, assente per motivi personali da due settimane, è pronto a riprendere il timone della squadra e ad invertire la rotta verso acque più tranquille. E la sua presenza è fondamentale per scuotere la squadra dopo le ultime due prove non certo brillanti.

« I ragazzi non sono quelli visti domenica scorsa– dice con estrema serenità il nostro Presidente Giorgio Sampieria Piazza Armerina mi aspetto una bella prova e sono fiducioso che la squadra troverà il modo di riscattarsi. Negli ultimi 4 anni abbiamo sbagliato solo le partite di Gela e in casa con Amatori ma siamo pronti a ripartire con l’umiltà e la voglia di sempre».

Al “Palaferraro” match che si preannuncia tirato, sicuramente non spettacolare, anche perché la posta in palio è troppo importante per poter pensare all’estetica. Serve sostanza, il gioco verrà, adesso servono i punti. Grottacalda ha vinto solo un match, quello d’esordio con il Castanea per 91-60, noi non vinciamo in trasferta dalla gara di Aci Bonaccorsi e in assoluto dallo scorso 29 ottobre (87 a 68 proprio ai danni del Castanea). Nella scorsa stagione, espugnammo il “Palaferraro” per 55 a 43. Palla a due alle 18. Primo arbitro Salvatore Arbace di Ragusa, secondo Matteo Filesi di Chiaramonte Gulfi. Al tavolo un trio di Piazza Armerina: Federica Cipriano (segnapunti), Marianna Giulia Lentini (cronometrista) e Iolanda Giovrello (24”)

ADDETTO STAMPA ADRANO BASKET
DAVIDE D’AMICO

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*