U-20: grande affermazione del Giarre ad Acireale

Pioggia di triple giarresi: 5 di M. Costanzo e 4 di Leonardi… Tantissimi falli… Secondo parziale decisivo…

Acireale – Giarre 68–87
Parziali:
 13-20, 20-35 (7-15); 45-62 (25-27),  68-87 (23-25).
Liceo Archimede di Acireale, 21 novembre, 19:45

Basket Acireale: Vasta 5, Cerame 14, Gulisano 9,  Venticinque A.   13, Panebianco 24, Privitera 2, Russo 1, Gulisano R., Magazzù, Visalli All.re : Panebianco. Tiri da tre: Cerame 3, Panebianco 1.
Basket Giarre: Leonardi 28, Costanzo M. 22, Maida 6, Vitale 7, Costanzo L. 8, Sabatino 6, Giurato 2, Salpietro 3, Sulfaro 5, Ricca, Scandurra, Tomarchio. All.re: D’Urso. Assistente: Vallesi. Tiri da tre Punti: Costanzo M. 5, Costanzo L. 2, Salpietro 1,Sulfaro 1,Leonardi 4.
Arbitri: Perrone di Catania e Garozzo di Riposto.

Veleggia in testa nel Girone Sud dell’Under-20, imbattuto, il Basket Giarre di Simone D’Urso. Una pioggia di triple (ben 13, con 4 segnate da Nico Leonardi e un 5/8 di Martino Costanzo) travolge l’AciBasket di Paolo Panebianco. Di fronte ad una squadra fisicamente tonica ed aggressiva i granata fanno di necessità virtù, ne esce fuori la solita partita intensa e vibrante ma caratterizzata da una costante ben precisa , i falli. Morale, poca pallacanestro, ed a parte le prodezze balistiche degli ospiti e la precisione ai liberi di Panebianco (13/13), tanti, troppi contatti ed uno stillicidio continuo di viaggi in lunetta per i due quintetti.

Giarre invece si presenta senza Alberto Saccone, che il 21 novembre ha subito l’atteso intervento chirurgico alla caviglia destra, oltre a Vasta e ValastroSalpietro francobolla PanebiancoVitale, nonostante sia decisamente più piccolo dei lunghi avversari, domina nel pitturato, impadronendosi di rimbalzi e regalando spesso secondi possessi, l’ex Sabatino si esalta e gioca con coraggio nel pitturato.

Acireale perde tutti i parziali, soprattutto i primi due in cui accumula un ritardo di 15 punti, 20 a 35. Protagonisti nei primi due tempini i due Costanzo che con le conclusioni pesanti dall’arco incidono notevolmente sull’inerzia della gara. I granata giocano alla pari i restanti venti minuti perdendoli solo di 4 punti ma nel frattempo i falli gravano come un macigno su ambedue le compagini.

Panebianco nel terzo tempino trova spunti interessanti e dalla lunetta è eccellente. Cerame, Gulisano e Venticinque giocano con 4 falli a testa ma è Privitera ad uscire anzitempo. All’inizio dell’ultima frazione di gioco un tecnico mette fuori gioco anche Panebianco e Giarre vola a più 20, anche se perde Maida, anche lui in panchina per falli. Sulfaro, Maida e Salpietro mettono a segno tre giochi da tre punti in un minuto. Giarre attua un pressing tutto campo che sortisce l’unico risultato di permettere agli acesi di rosicchiare qualcosa.

Il prossimo turno il Basket Acireale affronterà in trasferta il Piazza Armerina giorno 29 Novembre alle ore 18.30. Giarre tornerà in casa il 27 novembre alle 19:30.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.