Misterbianco vince a Paternò: è in vetta solitaria

Esperienza misterbianchese, basse percentuali paternesi… Ottimo esordio di Mallory… La rimonta spenta nell’ultimo periodo…

Paternò – Misterbianco 64–74
Parziali: 15-15, 27-31 (12-16); 46-57 (19-26), 64-74 (18-17).
Palazzetto di Paternò, 26 novembre, 20:00

Basket Club Paternò: Santangelo 3, Costanzo 5, Russo 5, Emanuele, Fiorito 18, Asero 15, Lo Faro © 9, Milazzo, Mantegna, Caponnetto, Palumbo, Gemmellaro 9. All.: De Luca.
Basket Misterbianco: Rapisarda 8, Santuccio 6, Caruso ©, Borzì 11, Sciuto 10, Licciardello 9, Morè 2, Allegra 8, Mallory 20, Arcidiacono ne.. All.: Platania. Vice: Galatà.
Arbitro: Andrea Parisi.

Luca Marchetta marca Andrea Lo Faro (foto A. Dipolito)

Basket ad alto livello quello che si è visto domenica sera al Palazzetto di via Bologna. Paternò e Misterbianco sono due squadre che hanno dimostrato di valere la posizione in classifica che occupano.

Ad aggiudicarsi un incontro teso e molto sentito da ambedue le formazioni, è stato il Basket Misterbianco che ha sicuramente messo in campo una maggiore esperienza in questo tipo di incontri. Il Paternò, invece, ha peccato di una eccessiva imprecisione nel tiro, non riuscendo, di fatto, a concretizzare adeguatamente le azioni di gioco prodotte.

Ivan Russo supera Lollo Santuccio (foto A. Dipolito)

Il primo periodo è stato sostanzialmente equilibrato, con un risultato parziale di 12 a 12. Nel secondo e terzo periodo il Misterbianco allungava sul punteggio, grazie ad una difesa accorta, che poco spazio lasciava all’attacco della squadra locale, ed una buona capacità realizzativa. All’inizio del quarto periodo il Basket Paternò sembrava cambiare atteggiamento di gioco, e grazie ad una serie consecutiva di canestri, riusciva a passare in vantaggio, ma gli ospiti riprendevano poco dopo il controllo del gioco, chiudendo il match a loro favore.

Bene l’inserimento del nuovo arrivato, l’Americano Mallory, la cui esperienza ha sicuramente pesato sulla vittoria del Misterbianco risultando, alla fine della partita miglior realizzatore con 24 punti, con tre tiri da tre. Nella squadra locale Fiorito con 18 e Asero con 15 punti i migliori realizzatori.

La photogallery di Agatino Dipolito @Facebook

Agatino Dipolito

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.