Rainbow a Ragusa. Ferlito: «Partita complicata»

Sfida tra due delle tre squadre al secondo posto in classifica… «La vittoria contro Priolo ha confermato la nostra forza»…

Prima del salto a due di Rainbow-Priolo

La settima giornata d’andata del girone siciliano di Serie B riserva una trasferta insidiosa per la Rainbow Catania Basket. Le ragazze allenate da coach Bruni renderanno visita all’Ad Maiora Ragusa, che attualmente condivide la seconda piazza con le etnee e La Fenice Priolo.

Le “ragazze arcobaleno” arrivano alla sfida del “PalaMinardi” cariche, dopo l’ottima prestazione sciorinata nell’ultima gara contro la Trogylos Priolo, ma concentrate sul confronto con la squadra guidata da coach Aldo Leggio, che, con tutta probabilità, ridisegnerà gli equilibri in vetta al girone, come conferma capitan Marzia Ferlito: “Sarà una partita complicata. Loro sono un’ottima squadra, molto giovane ma preparata tecnicamente e sicamente. Noi sicuramente faremo tesoro del percorso fatto sin qui, perché abbiamo capito che quest’anno più che mai il campionato è livellato e si può davvero vincere e perdere contro tutti. La vittoria contro la Trogylos Priolo ci ha solo confermato la nostra forza, sia nel gruppo che individualmente e non ci ha stupito più di tanto. Eravamo convinte della nostra forza, abbiamo giocato bene dal primo all’ultimo minuto e così dovremo fare contro l’Ad Maiora, usando la nostra esperienza. Speriamo di partire subito forte e non rilassarci e portare a casa due punti fondamentali, essendo uno scontro diretto”.

Arbitri della sfida Marco Attard (1° arbitro) e Gianluca De Cillis (2°arbitro) di Priolo Gargallo. Start alle 18:30.

Comunicato stampa Rainbow Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*