La capolista Alfa viaggia a Capo d’Orlando

Dopo nove vittorie, la squadra visita l’Agatirno… Rientra Murphy… Paladini al completo…

Matteo Gottini (foto U. Pioletti)

Nove vittorie di fila. Primo posto solitario in classifica, con le seconde (Eagles Palermo e Basket School Messina), distanti 6 punti. Per l’Alfa Basket Catania è un momento magico. Il cammino è ancora lungo. Numeri, successi, record sono chiusi nel cassetto dei ricordi. La truppa “alfista” è concentrata sulla trasferta in programma domani pomeriggio. Bisogna continuare a far parlare il campo. Nella decima giornata del girone d’andata della Serie C Silver, il quintetto allenato da coach Andrea Bianca coadiuvato da Salvo Taormina e Aldo Calabrese, farà visita alla Nuova Agatirno di Capo d’Orlando.

Al PalaFantozzi, teatro della serie A griffata Orlandina Basket (l’Agatirno è società satellite dei biancoblu), l’Alfa Catania vuole fare bella figura e proseguire la sua striscia positiva. In settimana la squadra catanese ha lavorato bene al Leonardo Da Vinci. Rientrerà l’americano Dennis Murphy, che aveva saltato le ultime due gare di campionato. I paladini saranno al completo e potranno contare sui giovani giocatori (Laganà, Donda e Galipò) impegnati con la squadra di serie A.

La partita scatterà alle ore 18 (arbitri Emanuele Calandra di Palermo e Giuseppe Saeli di Bagheria).

 

Addetto stampa

Polisportiva Alfa Catania

Umberto Pioletti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*