U-20: Acireale vittorioso sul fisico Adrano

Primo periodo dominato, poi la fisicità dei lunghi ospiti contribuisce al tentativo di rimonta… Trentello di Panebianco, con sette triple…

BASKET ACIREALE                       87
S.C. ADRANO                             74

Basket Acireale: Vasta , Cerame 17, Gulisano G. 14,   Venticinque A.   17 ,Panebianco 30, Privitera 5, Russo 1 , Gulisano R. 2, Magazzù 1, Visalli . All.re : Gumina.   Tiri da tre: Gulisano G. 1, Cerame 3, Panebianco 7.
Adrano: Ragusa 8, Giuffrida 16, D’Agate 9, Calì, Amoroso 26, Costanzo, Sangiorgio 4, Bua, Narcisi 11.All.re: Morelli. Tiri da tre punti: Narcisi 1.
Parziali: 1° Q: 22 a 8. 2°Q: 21 a 22. 3° Q: 21 24. 4° Q: 15 a 20.
Arbitri: De Giorgio di Giarre Cavallaro di Zafferana

Enrico Panebianco (foto R. Quartarone)

Basket Acireale ancora vincente nel Campionato Under 20 contro un Adrano mai domo che , anche in svantaggio di 25 punti, non è crollato ed anzi nell’ultimo quarto, complici anche le rotazioni dei padroni di casa, con Amoroso (26 punti), Giuffrida (16) e Narcisi (11) riapre la gara a cinque minuti dalla fine sul 78 a 74. Ma Acireale reagisce prontamente, non può perdere una gara dopo aver vinto il primo quarto per 22 ad 8.

Così Venticinque fa gli straordinari facendo il lavoro dei lunghi, latitanti questa sera anche perchè sovrastati un po’ dalla fisicità degli ospiti. Tanti rimbalzi difensivi per lui e buona lucidità ai liberi. Enrico Panebianco mette la settima tripla dall’angolo (30 punti per lui) ed Andrea Cerame chiude l’incontro con due su due dalla lunetta.

Da parte ospite un Amoroso in grande spolvero con i suoi movimenti sotto canestro che hanno messo sempre in difficoltà la difesa schierata. Detto anche di Giuffrida con i suoi canestri sottomisura, un po’ in ombra è apparso Ragusa troppo presto gravato di falli. I primi dieci minuti sono una sofferenza per Adrano che rimane ad 8 mentre i granata volano a 30 punti realizzati. Tutto ciò grazie ad una buona difesa, anche se deficitaria nel reparto lunghi, ed ad un attacco che mette in mostra tutta la sua potenzialità dal perimetro, dall’arco e dalla lunetta.

La musica non cambia nel secondo quarto ma adesso Adrano è più presente e vince il parziale di 1, 21 a 22, anche se va al riposo lungo sul 51 a 30 interno. Terzo quarto ancora equilibrato con gli atleti di coach Morelli che rosicchiano altri tre punti, 72 a 54 alla sirena.

Si sveglia forse tardi Adrano ma si esalta nei primi minuti dell’ultima frazione di gioco con un 8 a 0 che lo porta a meno 10. Acireale non segna più, accusa qualche minuto di poca attenzione perdendo palloni importanti in attacco ma sul 78 a 74 stringe i denti facendo tesoro di ogni pallone recuperato ricacciando definitivamente indietro ogni tentativo ospite che in tal frangente inizia a perdere, per raggiunto limite di falli, i vari Amoroso, Ragusa e Sangiorgio.

Ora il Basket Acireale osserverà un turno di riposo per poi il 21 Dicembre 2017 alle ore 18.00 affrontare in trasferta al Paladavolos l’Olympia Comiso.

ba                                                                                

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *