Adrano, Comiso arriva per l’ultima gara dell’anno

Le scorie del PalaVolcan… Tornano Russo e Leanza… Whatley a disposizione da gennaio… In attesa del Sangiorgio-Gualtieri…

Ultima fatica del 2017 per Adrano che domenica alla «Tensostruttura» attende la visita di Comiso, penultimo in classifica con 4 punti e ancora a secco di successi lontano dalle mura amiche. Adrano ha a disposizione l’occasione per cancellare la giornataccia di Acireale e tornare a fare punti per rimanere agganciato alla zona play-off anche perché nel girone di ritorno, per chi se lo fosse dimenticato, quasi tutte le nostre dirette concorrenti, Gela, Grottacalda e Acireale su tutte, dovranno marcare visita nel fortino della «Tensostruttura».

Prima Comiso e poi dopo la sosta natalizia Mascalucia in trasferta, due gare che non possiamo assolutamente sbagliare e non sbaglieremo se faremo quello che sappiamo fare: giocare a basket con i nervi distesi e con la mente fredda. La “mattanza” di Acireale è già nel dimenticatoio, il derby del «PalaVolcan» ha lasciato nei nostri rabbia che sarà trasformata in energia positiva domenica con gli iblei di coach Ceccato.

Sulla carta Adrano ha qualcosa in più degli iblei in termini di qualità di roster ma guai a prendere il match alla leggera perché sarebbe un errore imperdonabile e sul quale Morelli non transigerebbe. L’approccio deve essere quello dei grandi match a cui siamo abituati a giocare soprattutto in casa nostra, in più domenica tornano a disposizione Russo e Leanza assenti domenica scorsa ad Acireale. Disponibili saranno anche Ricceri e Grasso. Mancherà ancora Ennis Whatley il cui rientro è ormai fissato per l’anno nuovo.

A Mascalucia, domenica 7 gennaio, il forte cestista americano sarà quasi sicuramente del match a meno di altri imprevisti e imprevedibili intoppi burocratici in merito al suo tesseramento. Con Comiso, dunque, si chiude il nostro 2017 che ci ha lasciato in dote un’altra annata straordinaria a prescindere dall’amara beffa di Alcamo dove arrivammo a 19” dalla serie C Silver, salvo poi perderla per un disastro arbitrale che colpì e affondò quello che sul campo stavamo ampiamente meritando.

La serie C, però, non è un tarlo fisso per la dirigenza adranita nonostante le due finali play-off perse negli ultimi due anni, il 2018 potrebbe regalarci un’altra casa dove giocare gli scontri casalinghi, quel Palazzetto di Sangiorgio Gualtieri a cui la società sta lavorando senza sosta per sbrigare e chiudere la pratica. Questo, attualmente è la priorità di tutti in casa Adrano.

Comiso-Adrano, palla a due alle 18, sarà diretta da duo Sara Sciliberto di Messina e Luca Beccore sempre del capoluogo peloritano. Segnapunti Roberto Quartarone di Catania, Elide Currao, di Adrano, invece, per i 24”. Per la gara di domenica, la società del Presidente Giorgio Sampieri chiama a raccolta tutti i tifosi e gli appassionati di basket anche per poter scambiare gli auguri in vista delle imminenti festività natalizie.

ADDETTO STAMPA ADRANO BASKET
DAVIDE D’AMICO

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.