Gravina perde a tavolino contro il CP Giarre

«Posizione irregolare di Gullotti», altri provvedimenti rimandati alla Procura Federale… Nuovi scenari per il Girone Bianco di Promozione…

Carmelo Gullotti e Gigi Angirello (foto G. Lazzara)

Si potrebbe riaprire il Girone Bianco di Promozione. In riferimento alla gara tra Gravina e CP Giarre, vinta dai padroni di casa per 79–68, il giudice sportivo Ilenia Bacchi ha infatti determinato la «perdita gara per posizione irregolare del tesserato Gullotti Carmelo, determinata da inosservanza delle norme relative alle modalità di tesseramento [art. 52, RE Gare – p. 26]; per ulteriori provvedimenti si rimanda alla Procura Federale»; a ciò si aggiungono 75€ di multa a entrambe le squadre per tentativo di invasione e 30€ a Gravina per offese agli arbitri.

Il comunicato ufficiale n. 319, dunque, apre a una sicura grana nella giustizia federale, per capire se verranno comminate squalifiche e soprattutto con quali motivazioni, visto che finora si parla solo di una generica inosservanza. Vista la classifica corta, si aprono anche nuove vie per il campionato: se sarà confermato lo 0-20 a tavolino, cosa che il comunicato non stabilisce esplicitamente, la nuova classifica reciterebbe San Luigi 18, Gravina 16 e CP Giarre 14, aprendo a nuovi scenari in vista dei play-off.

Intanto, c’è anche il calendario provvisorio della fase a orologio a cinque giornate, che dovrebbe iniziare il 27 gennaio, ma probabilmente dovrà essere riscritto se venisse confermata la perdita della partita per Gravina.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.