Abramo e Bianca, gli ingredienti per riavere la B

Premiati come personaggi dell’anno… Le carriere complete di entrambi… «Catania ce la deve fare, merita la B»… Il video…

Sabato scorso, al termine della vittoriosa sfida contro Agrigento, Luciano Abramo e Andrea Bianca hanno ricevuto il premio come personaggi dell’anno, nelle categorie cestista e allenatore. Un poster (nella copertina i dettagli) che li ritrae in azione con la Polisportiva Alfa, la squadra in cui hanno militato nell’anno solare 2017. La guardia in realtà ha chiuso a gennaio l’esperienza con il Cus Catania, con cui ha militato da senior per sette stagioni. In basso, ecco le carriere complete di entrambi.

Nell’intervista post partita, i due vincitori non parlano solo del campionato della formazione etnea, ma si allarga lo sguardo a tanti altri temi: un confronto tra la generazione anni ’80 e ’90, una prospettiva per il futuro, ma soprattutto qualche fondamentale ingrediente per riportare Catania in Serie B. «Catania ce la deve fare, merita la Serie B e deve prendersela con il progetto Alfa e con l’affetto e la vicinanza di tutta la pallacanestro catanese. Questo è il momento giusto per poterla prendere», dice il coach. Per tutto il resto, buona visione del video.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*