Percentuali basse della Mens Sana, Pozzallo passa

Decisivi nel finale Colosi e Ba… Gulinello trascina la squadra nel tentativo di rimonta… Minuti per il 14enne T. Finocchiaro…

Mascalucia-Pozzallo 44-58

Mens Sana Mascalucia: Gulinello 24, Scerra 2, Puglisi 4, Guzzardi 2, E. Pappalardo 2, T. Finocchiaro, Caltabiano 9, Arfaoui, Costanzo, Ferrara 1, S. Pappalardo. All.: Giorgianni.

Azzurra Pozzallo: Cascone 6, Distefano 8, Colosi 12, Rizzo 11, Ba 8, Modica 7, Agnello, La Raffa 2, Terribile 2, Cannizzaro. All.: Paternò.

Arbitri: Gazzara e Mucella. Udc: Rabuazzo e Tarda.

Parziali: 10-10, 23-31, 35-45.

 

La giornataccia al tiro della Mens Sana non significa solo la sconfitta contro una buona Azzurra Pozzallo, ma anche il ritorno all’ultimo posto, complice la vittoria di Comiso su Aci Bonaccorsi. Gli ospiti schierano la grande accoppiata Distefano-Rizzo, protagonisti di mille battaglie in C, ma trova in Colosi e Ba i jolly per l’allungo decisivo nel finale: è così che la difficile rincorsa per un posto nei play-off torna d’attualità in casa pozzallese.

La partita si decide nel secondo quarto, quando il 13-21 di parziale significa fuga ospite. Salvo Gulinello prova a rispondere colpo su colpo, ma è troppo tardi per recuperare: nell’ultimo periodo non c’è più tempo per rimontare. Coach Giorgianni concede anche qualche minuto al 2003 Tommaso Finocchiaro, prodotto del vivaio mensanino.

R.Q.

da “La Sicilia” del 05/02/2018

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.