U-20: dal 30′ Giarre dilaga su Acireale

Partita equilibrata per 30′, poi l’uscita di Gulisano, Privitera e Venticinque danno via libera ai giarresi… Nico Leonardi mattatore…

Basket Giarre                 87
Basket Acireale               59

Giarre: Tomarchio, Maida 11, Sabatino 8, Salpietro 8, N. Leonardi 20,Saccone 8, Costanzo M. 5, Costanzo L. 8,D. Vasta ,Vitale 12, Valastro, Sulfaro 7.All.re: D’Urso. Tiri liberi 13 su 26. Tiri da tre punti: Salpietro 1, Costanzo M. 1, Costanzo L. 1.
Acireale: Gulisano R. , Visalli , N. Vasta 2 , Cerame 14, Gulisano G. 19,Magazzu’ , Venticinque 5, Panebianco 17, Privitera 1, Russo . All.re:Gumina.Ass.te:Panebianco.Tiri da tre punti:Panebianco 2, Cerame 3, Gulisano G. 2. Tiri liberi: 22 su 42.
Parziali20 a 16, 28 a 20, 11 a 17, 28 a   6.
Arbitri: De Giorgio e Cavallaro.                                                  

Per trenta minuti buoni il Basket Acireale U20 rimane in partita con i padroni di casa del Giarre. Distacchi oscillanti tra i 5 ed i 6 punti eccetto un meno 11 ,37 a 26, al settimo del secondo quarto ed il 48 a 36 al riposo lungo. Poi ad inizio dell’ultima frazione di gioco Acireale inizia a perdere pezzi importanti e Giarre scappa decisamente nel punteggio con un parziale di 28 a 6 che porta i locali sul risultato finale di 87 a 59.

Primo quarto equilibrato con un primo tentativo di Giarre di andarsene. Ma ai canestri di Vitale e Leonardi (20 punti) risponde il trio Gulisano (6 falli subiti, 20 punti, 8 su 12 dalla lunetta) Panebianco (10 falli subiti, 17 punti) e Venticinque (6 rimbalzi difensivi) per il 14 a 12 del settimo minuto. Quarto che termina sul 20 a 16 interno. Acireale comunque c’è, anche se perde troppi palloni, ha il braccino corto dal perimetro e risulta deficitario anche dalla lunetta ,22 su 42; i suoi lunghi sono appesantiti dai falli, tre a testa, ed al sesto è sotto di 11, 37 a 26, ma recupera bene ed all’ottavo è a meno cinque, 37 a 32. Giarre, però, allunga di nuovo e chiude il quarto sul 48 a 36.

La zona del terzo quarto crea non poche difficoltà alle manovre offensive dei locali. Dall’altra parte Cerame (14 punti) mette qualche tripla e gli atleti acesi vincono il parziale per 11 a 17 partendo così negli ultimi dieci minuti dal 59 a 53. L’avvio della frazione ,però, è disastroso, Privitera e Gulisano (fallo più tecnico) vanno in panchina per raggiunto limite di falli , esce per infortunio Venticinque e Giarre di ogni possesso ne fa tesoro andando spesso e volentieri in contropiede. La forbice nel punteggio si allarga di colpo per il risultato finale di 87 a 59 per Vitale e compagni.

Il prossimo turno vedrà gli acesi ricevere al Palavolcan Martedì 13 Febbraio alle ore 19,45 il Grottacalda Piazza Armerina.

ba

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.