Big match per la decimata Rainbow a Siracusa

Le catanesi si presentano al PalaAkradina senza Parisi e Ferlito… La Manna: «Stiamo reagendo»… Chiarella: «Daremo il meglio»…

La Rainbow entra in campo contro la Pantera (foto G. Leanza)

Archiviata la vittoria contro la Pantera Reggio Calabria, della scorsa settimana, la Rainbow Catania si appresta ad affrontare una delle partite chiave della regular season della Serie B siciliana. Il match che vedrà opposte, domani pomeriggio, le ragazze di Deborah Bruni alla Trogylos Priolo sarà un banco di prova più che attendibile per testare i progressi fatti nelle ultime settimane dal gruppo arcobaleno, che ha dovuto metabolizzare i forfait prolungati di due elementi imprescindibili, come Valentina Parisi e capitan Ferlito. Il confronto del “PalaAkradina” vedrà le catanesi alle prese con una delle squadre più in forma del momento, reduce da una serie positiva di quattro vittorie consecutive, che l’hanno riavvicinata alla vetta della classifica.

Ci aspetta una partita davvero tosta– spiega Giuliana La Manna l’assenza di Valentina Parisi, nostro play titolare e di Marzia Ferlito, nostro capitano, ci pesa parecchio. Ma stiamo reagendo, già da domani entreremo in campo con il coltello fra i denti, per dare il massimo anche per loro. Solo così possiamo provare a conquistare altri due punti per rimanere in alto in classifica. Nei momenti di difficoltà uscirà la grande famiglia Rainbow unità più che mai”

Consapevole della difficoltà del confronto anche Francesca Chiarella: “Andremo ad affrontare una squadra competitiva, questa sarà la vera prova. Abbiamo ancora stampato in testa il risultato negativo contro Rescifina e sono sicura che daremo il meglio di noi per portare a casa questi 2 punti fondamentali per proseguire il nostro cammino e raggiungere il nostro obiettivo”.

 

Arbitri : Francesco Giunta di Ragusa (1° Arbitro) e Paolo FIlesi di Chiaramonte Gulfi (2° Arbitro). Start alle ore 18:00.

 

San Pietro Clarenza 10/02/2018

 

 

 

Comunicato Rainbow Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*