Aci Bonaccorsi festeggia nella corsa per la salvezza

Battuta Mascalucia di otto punti… Buona partenza degli ospiti, ma poi i padroni di casa rimontano grazie al solito trio…

Aci Bonaccorsi – Mascalucia 70–62
Parziali: 14-13, 29-26 (15-13); 48-47 (19-21), 70-62 (22-15).
Palestra Polivalente di Aci Bonaccorsi, 10 febbraio, 18:00

Pallacanestro Aci Bonaccorsi: Brischetto © ne, Licciardello, Mazzerbo 29, Cavallaro 1, Fraticelli 11, Cacciato 18, Spampinato 7, Corbo, Corselli ne, Agostino 4, Sicali, Pulvirenti ne.
Mens Sana Mascalucia: Guzzardi 10, Ferrara ©, Scerra 16, Puglisi 11, Zafarana 2, E. Pappalardo, Boschetti, Caltabiano 13, Arfaoui 2, Costanzo, Catalano 2, Gulinello 6. All.: Giorgianni.
Arbitri: E. D’Amore e Sapuppo. Udc: Labniri e Patanè.

Prestazione tutta “cuore” quella dei nostri ragazzi al cospetto di una buona cornice di pubblico.
In una sorta di spareggio salvezza con la Mens Sana Mascalucia, i nostri sfoderano una prestazione eccellente per grinta, continuità e convinzione in una gara per lunghi tratti in equilibrio.

Dopo una buona partenza di Mascalucia, Mazzerbo e compagni mettono il “naso” avanti e non lo molleranno fino alla fine, difendendo un piccolo vantaggio che si è allargato alla fine dell’incontro.
Buona la prestazione di tutto il collettivo che ha la sua anima nel “trio” Mazzerbo-Cacciato-Fraticelli questa volta ben supportati da Cavallaro, Agostino e Corbo oltre all’ottimo rientro dal recente infortunio del giovane Spampinato.

Vittoria importantissima che ci fa staccare dall’ultima posizione e ci fa guardare con rinnovato ottimismo il prossimo futuro, sopratutto se riusciamo a recuperare altri importanti tasselli ancora fermi per infortunio.

Comunicato Pallacanestro Acibonaccorsi

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*