Alfa, una vittoria da record: mai così a Ragusa

Il +32 è il miglior risultato storico, superato il +21 di 67 anni fa… Da ricordare anche il +19 di Acireale e il +23 in Trofeo Sicilia…

L’Alfa ha dilagato a Ragusa, vincendo di 32 punti. Il 56-88 finale è arrivato al termine di una prova convincente, oltre ad un ultimo periodo che ha registrato un parziale di 8-28. La squadra etnea potrebbe aver messo così una marcia più alta ed essere così pronta ad affrontare i play-off con il piglio necessario per andare fino in fondo. La partita rimarrà comunque agli annali perché è la vittoria più larga della storia della principale squadra catanese in casa della principale ragusana.

Il precedente record è un +21 ottenuto nella prima sfida ufficiale. Il 18 febbraio 1951 la Società Sportiva Catania vinse in casa del CS Ragusa per 17-38: Guardiano segnò 11 punti per gli iblei, Pippo Mangano 19 per i catanesi. Gli etnei vinsero il Girone siciliano orientale di Serie C e giunsero fino in finale promozione, i ragusani chiusero ultimi senza vittorie. Ci sono anche da segnalare anche il +19 del 27 novembre 2011 in DNC (il Basket Acireale vinse contro il BC Ragusa per 64–83) e il +23 del 1º novembre 1970 del Gad Etna sulla Virtus (40-63, ma nel Trofeo Sicilia).

Le vittorie ragusane sono invece innumerevoli. Quella più larga è del 15 febbraio 1977: lo Sport Club Catania si inchinò per 120-72, nella prima fase di Serie C. I ragusani furono poi promossi in Serie B e quella partita fu dominata da Giovanni Occhipinti (27), dai fratelli Gebbia (32 punti di Ninni, 8 di Gaetano) e da Scavone (28), mentre tra i catanesi giocò solo Luciano Cosentino (33).

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.