La stracittadina-testacoda domani al Leonardo

Il Cus è in ripresa, l’Alfa vuole ripetere la gran vittoria su Ragusa… Tanti ex in campo, arbitrano Castorina e Parisi…

L’Alfa schierata prima della partita a Ragusa (foto U. Pioletti)

La capolista Alfa Basket Catania tornerà domani a giocare sul campo di casa. Dopo l’ottima prestazione di Ragusa, il quintetto rossazzurro ospiterà alle ore 18,30 il Cus Catania nella nona giornata del girone di ritorno della Serie C Silver. Stracittadina attesa e sentita da entrambe le parti. Gli alfisti di coach Andrea Bianca intendono bissare la super prestazione di domenica scorsa contro il Basket Club Ragusa. A guardar la classifica (il Cus è ultimo con 4 punti) non dovrebbe esserci storia, ma i cusini di Gaetano Russo sono in ripresa e venderanno cara la pelle al Leonardo Da Vinci. In casa Alfa torna disponibile Alessandro Florio, che ha recuperato da un infortunio. Partita dal sapore speciale per Luciano Abramo, cresciuto proprio nelle file del Cus Catania e adesso perno dell’Alfa Basket Catania. Tra gli ex in campo anche Daniel Arena e Gabriele Bonaccorsi, che ingaggiato a giungo dall’Alfa è tornato in prestito nelle fila del Cus Catania. Il derby cittadino sarà arbitrato da Andrea Parisi di Catania e Andrea Federico Castorina di Giarre.  

 

Addetto stampa

Polisportiva Alfa Catania

Umberto Pioletti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.