La Rainbow rivuole il primato: a Palermo per vincere

A caccia di continuità… Magrì: «La svolta è arrivata contro l’Ad Maiora, contro la Stella saremo determinate  e pronte a combattere»…

Un timeout di Deborah Bruni (foto G. Leanza)

La Rainbow Catania Basket si avvicina al match della penultima giornata della regular season, in casa della Stella Palermo , con un unico obiettivo in mente: la vittoria. Le ragazze guidate da Deborah Bruni hanno ritrovato successo e prestazione nel match della scorsa giornata contro l’Ad Maiora Ragusa e adesso cercano la continuità nella trasferta palermitana, per poter alimentare la propria corsa al primato della Serie B femminile siciliana.

La play arcobaleno, Sara Magrì, commenta così il momento della squadra e la sfida di oggi pomeriggio al “PalaMangano”: “La gara contro l’Ad Maiora si può considerare una svolta in quanto siamo riuscite, seppur a fatica, a far vedere veramente chi siamo e cosa siamo capaci di fare. Non eravamo e non siamo più disposte a perdere altre gare e questo ci ha permesso di raggiungere l’intensità e la concentrazione giusta per affrontare la partita. Abbiamo iniziato un po’ a rilento, durante il primo quarto, ma appena preso il ritmo chiunque fosse in campo dava il massimo e giocava per la squadra e questo ci ha permesso di arrivare alla vittoria. Sicuramente nella partita contro la Stalla Palermo mi aspetto di rivedere una Rainbow determinata, pronta a combattere ed a sudare per poter raggiungere l’obbiettivo che ci siamo prefissate ad inizio stagione”.

Arbitri della sfida Arturo Tartamella di Trapani (1° arbitro) e Bruno Licari di Marsala (2° arbitro). Start alle ore 18:00

 

San Pietro Clarenza   23/02/2018

Comunicato stampa Rainbow Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*