Acireale travolgente a Piazza Armerina

Intensità e continuità dei giovani granata… Gulisano francobollo su Sortino… Budrys e Patanè decisivi con 29 e 24 punti…

GROTTACALDA-ACIREALE 68–89

Grottacalda: Smith 8, Giunta, Bonaiuto 12, Sortino 11, Ciancio A., Santanna, Cavallo 2, Pecoraro 11, Di Franco, Ventura 12, Ciancio M. 12, Conti. All.re: Barravecchia. Tiri liberi 5 su 13. Tiri da tre punti: Bonaiuto 3,Sortino 2.
Basket Acireale: Khomyn 4, Cerame , Antronaco 7,Gulisano 11,   Budrys 29, Patanè 24, Panebianco 15, Privitera, Russo, Ricca.All.re : Gumina. Tiri liberi 25 su 34. Tiri da tre: Antronaco 1, Patanè 3, Panebianco 3, Gulisano 1.
Arbitri: Arbace e Scalone di Ragusa.
Parziali
: 1° Q: 15 a 23. 2°Q: 21 a 26. 3° Q: 13 a 14. 4° Q: 19 a 26.

Matas Budrys

Magnifica partita del Basket Acireale che supera al Palaferraro di Piazza Armerina il Grottacalda col punteggio di 68 ad 89. Intensità e continuità i caratteri distintivi della compagine acese soprattutto nella fase difensiva che ha limitato abbastanza bene i vari Ventura, Bonaiuto e Ciancio M. Nota particolare per Gulisano, autentica ombra del play di casa Sortino ma anche tassello importante delle soluzioni offensive ospiti, per lui 11 punti, 4 su 5 dalla lunetta. Ma è stato tutto il complesso granata a girare al meglio, sempre pronto e reattivo nel recuperare su palle perse ed errori al tiro. Grottacalda parte con Smith, Bonaiuto, Sortino, Ventura e Ciancio M. . Acireale risponde con Khomyn, Panebianco, Gulisano, Patanè e Budrys. Dopo 4 minuti si è sul 9 a 4 interno con una tripla di Bonaiuto (12 punti con tre triple). Ma Acireale pian piano acquista fiducia in difesa, Gulisano blocca Sortino (11 punti), Patanè e Panebianco tengono bene sul perimetro chiudendo le linee di passaggio e quando non ci si arriva si materializzano le stoppate o le interferenze di Budrys (29 punti, 7 falli subiti, 12 rimbalzi totali). Piazza Armerina inizia a faticare contro la difesa schierata, Ventura firma due canestri consecutivi ma la schiacciata più fallo di Budrys lanciano Acireale sul 13 a 17 all’ottavo. Il quintetto ospite va ancora a canestro e chiude il primo tempino sul 15 a 23. Coach Barravecchia corre ai ripari tirando fuori Smith ed il sostituto Pecoraro (11 punti) incide certamente di più sotto canestro. In due minuti i bianchi di casa recuperano sul 20 a 23 con la seconda tripla di Bonaiuto. Pronta replica acese per il 22 a 29, tripla di Panebianco (15 punti). Ancora rientro degli ennesi per il 26 a 29, sempre Bonaiuto, ma al sesto Acireale va via sul 26 a 37 con due triple consecutive, Gulisano e Panebianco ed un canestro sottomisura di Antronaco. I granata insistono, trovando soluzioni efficaci sia dal perimetro che in area andando così all’intervallo lungo sul 36 a 49. Al secondo minuto del terzo tempino si è sul 40 a 51. Acireale regge in difesa pur rendendo qualche centimetro di troppo agli avversari, un po’ innervositi in tal frangente. Patanè con 7 punti consecutivi firma il 49 a 63 per i suoi (24 punti, 3 su 5 da tre punti, 9 falli subiti, 9 su 14 dalla lunetta). Grottacalda adesso ha diversi uomini gravati di falli e non riesce più a rientrare contro una squadra granata che controlla gara e minuti e che anzi incrementa il punteggio fino al finale di 68 ad 89. Il prossimo incontro vedrà il team acese di coach Gumina affrontare in casa Domenica 4 Marzo 2018 alle ore 20.30 al Palavolcan l’Invicta Caltanissetta.

ba                                                                                

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.