Omega, due terzi posti valgono la finale JtG

L’Omega parteciperà alle finali di Trapani con l’U-13 e l’U-14… Mineo: «Motivo di orgoglio, fa ben sperare»…

L’Under 14: Grassi, Santagati, Caponata e Bruno

Alle finali regionali del Join the Game ci saranno due formazioni dell’Omega Misterbianco: è una novità per la società etnea, che è arrivata terza nelle due categorie maschili, Under-13 e Under-14.

Grassi, Santagati, Caponata e Bruno hanno vinto la medaglia di bronzo nella categoria maggiore, Caponata, Bruno, Ortoleva e Calvagna invece portano a casa quella nella categoria inferiore. La squadra al momento è quinta nel campionato federale Under-15, sesta in Under-13 e partecipa anche al torneo Aics U-16.

Alcuni dei ragazzi dell’under-13. Quattro squadre hanno partecipato, la medaglia di bronzo è andata a Caponata, Bruno, Ortoleva e Calvagna.

«È stata una bella giornata di festa – spiega coach Antongiulio Mineo –. Eravamo soddisfatti di aver presentato cinque squadre, quattro in U-13, una in U-14. Lo siamo stati di più per aver ottenuto due terzi posti. È un motivo di orgoglio in quanto siamo consapevoli che solo dopo tre anni di attività è prematuro avere risultati, ma in maniera inattesa sono arrivati e ci fa ben sperare per il futuro».

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.