U-18: amichevoli d’alto livello per Giarre

Martedì prima amichevole contro Agrigento, presto altri confronti di livello… Vallesi: «Ecco un modo per mantenere l’intensità e capire in cosa migliorare»…

È iniziata martedì una serie di amichevoli della formazione Under-18 del Basket Giarre. La squadra etnea ha concluso il suo campionato al quinto posto nel Girone Bianco, ma lo staff tecnico vuole tenerla sulla corda e soprattutto continuare a farla crescere mettendola di fronte alle migliori formazioni dei dintorni. Il primo confronto è stato in casa contro la squadra d’eccellenza della Fortitudo Agrigento, a cui si farà visita giovedì prossimo.

Vallesi e Kante

«Vogliamo organizzare almeno un’amichevole competitiva a settimana – spiega il responsabile del settore giovanile, Federico Vallesi -, per capire il nostro livello e capire cosa ci manca per alzarlo, in intensità e competitività. Pensiamo che quest’incontri possano migliorare la qualità e la bontà del nostro lavoro, perché giocando contro squadre di pari livello o superiore da un punto di vista fisico e di intensità ci può sicuramente aiutare, per capire dove siamo arrivati e su cosa dobbiamo migliorare, individualmente e di squadra».

Si sta lavorando per individuare altre avversarie, sia siciliane (anche della provincia etnea), che calabresi. «Nell’organizzazione ci siamo io, coach Simone D’Urso e il dirigente Fabio Nicolosi. Tutti siamo convinti che dal confronto con altre realtà arriva la crescita anche a livello mentale, possiamo crescere guardando il livello in regione, aprendo la loro mente per rendersi conto da soli in cosa si debba migliorare».

Alle amichevoli parteciperà anche Morifere Kante, il cestista ivoriano ormai inserito a tempo pieno nell’Under-18 giarrese.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.